Ieri, 4 settembre 2014, è stata rilasciata la nuova versione di WP: Benny, come il famoso jazzista Benny Goodman.

Vediamo assieme le nuove features e miglioramenti che si dividono in:

  • Scelta della propria lingua per l’installazione
  • Nuova griglia per visualizzare la libreria multimediale
  • Miglioramenti al Content Editor
  • Più Supporto per oEmbed
  • Miglioramenti TinyMCE Viste
  • Nuova sezione Plugin
  • Nuovo Pannello Widget Customizer
  • Nuove funzioni di accessibilità
  • Aggiornamento delle librerie esterne


Scelta della propria lingua per l’installazione
Uno dei principali vantaggi di WordPress è che si tratta di una piattaforma Open Source, disponibile per chiunque in tutto il mondo. Infatti, si stima che il 29% dei blog realizzati in WP o ospitati su WordPress.com, sono scritti in una lingua diversa dall’inglese.

Ciò è stato di spunto al team WP per apportare una nuova modifica.
Quando installerete WordPress su un nuovo sito web, verrete accolti da un nuovo pannello: ‘Selezione della lingua’.
Se avete installato WordPress usando un’altra lingua, è possibile cambiare il presente accedendo a ‘Impostazioni Generali’. In fondo alla pagina, si dovrebbe vedere comparire l’opzione nuova ‘lingua del sito’.

lingua wp
Nuova griglia per visualizzare la libreria multimediale
Il nuovo layout Media Library offre un layout di griglia che rende la gestione dei file multimediali molto più facile e più veloce!

Quando si clicca su un elemento multimediale, verrete riportati direttamente a una finestra modale pop up in cui sarete in grado di visualizzare un’anteprima più grande, modificare facilmente i dati di immagine, e anche navigare direttamente tra i file multimediali. La nuova visualizzazione a griglia permette inoltre di scegliere più file contemporaneamente, selezionando una casella nell’angolo in alto a destra.

griglia

 

Miglioramenti al Content Editor
WordPress 4.0 consente di migliorare l’utilizzo dello schermo in modalità Editor.

L’editor ora ridimensiona, di conseguenza non c’è più bisogno di scorrere la pagina dall’inizio alla fine. Questa funzione è difficile da illustrare con uno screenshot, ma se spendete un po’ di tempo sul content editor, capirete come migliora notevolmente l’esperienza di editing.

Più Supporto per oEmbed
Grande novità è la possibilità di visualizzare in anteprima qualsiasi oEmbed URL integrato direttamente all’interno del vostro editor visuale. Questo elimina la necessità di cliccare su ‘Anteprima’ per visualizzare il tuo post o una pagina, solo per vedere come dovrebbe apparire sul tuo sito!
Questa nuova funzione è ideale per la visualizzazione in anteprima degli URL presi direttamente da YouTube, Vimeo, Flickr, Twitter e SlideShare.
Per darvi un’idea, ecco un’anteprima del content editor di un video estrapolato da TED Talk e incorporato su una pagina:

editor

 

Nuova sezione Plugin
Nuova esperienza visiva dei Plugin: cliccandovi sopra, vi consente di navigare fra una serie di plugin esposti a griglia (molto simile alla nuova “vista a griglia” di Media Library) e restituisce una gran quantità di informazioni quando un plugin viene selezionato.

P.S.: Se hai sviluppato un plugin per WordPress, assicurarti di aver aggiunto una miniatura per aiutarti a visualizzare sul nuovo display informazioni plugin.

plugin

 

Nuove funzioni di accessibilità
Questa nuova versione fornisce diversi miglioramenti per l’accessibilità, tra cui l’accessibilità da tastiera in ‘Aggiungi media’ sul pannello, il supporto di lettura dello schermo per la ‘Customizer’ e widget e link nelle help tab, sono ora accessibili da tastiera.

Aggiornamento delle librerie esterne
Le librerie aggiornate disponibili nella versione ‘Benny’ sono:

  • TinyMCE 4.1.3
  • jQuery 1.11.1
  • MediaElement 2.15


Come effettuare l’aggiornamento?

Ormai dovrebbe esser già comparsa la finestra che vi da disponibilità di aggiornare WP alla versione 4.0, cliccate su “Update Now” e l’aggiornamento verrà effettuato automaticamente!

update

Ricordatevi che è sempre buona norma effettuare prima un backup dei contenuti!