Appassionare alla scienza: la nostra collaborazione con Summer STEM Academylink
E-commerce

Un’azienda su 4 non ha un sito web

1 minuti lettura
E-commerce

Un’azienda su 4 non ha un sito web

1 minuti lettura

Solo l’11% delle nostre PMI ha un ecommerce e solo un’azienda su 4 utilizza i social network per proporsi e farsi conoscere.

Questi sono i dati forniti dalla Fondazione Nord Est, istituto di ricerca sociale ed economico promosso dalle Confindustrie e dalle Camere di Commercio di Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia.

E-CommerceInsomma il termine “strategia web” rimane sconosciuto al 25,4% delle aziende che operano nel made in Italy food, design, moda, arredamento e meccanica, che non hanno un portale web e, nonostante lavorino per la maggior parte con l’estero, rimangono sconosciuti a moltissimi utenti e quindi si chiudono automaticamente a nuove possibilità.

Cosa frena l’entrata delle piccole medie aziende nella rete globale? Le motivazioni sono diverse e varie, dalla logistica all’eccesso dei costi rispetto i benefici, alla mancanza di infrastrutture (banda larga ad esempio). Addirittura c’è chi ritiene che i propri prodotti non siano adatti ad essere commercializzati sul web.

Una crescita parallela che viene frenata forse dalla poca lungimiranza o conoscenza delle potenzialità dell’internet economy. Avere un proprio sito o una piattaforma ecommerce è il primo passo per sviluppare un più ampio progetto all’interno del commercio alternativo e orientato all’export.

Si pensi ad Alibaba, il più grande portale di ecommerce cinese o Amazon, che figurano tra i nuovi modelli di business.

Per non parlare poi della “narrazione dei prodotti” che può essere diffusa molto più velocemente tramite youtube e condivisa con i social, dal cinguettio di Twitter alla storia condivisa su Facebook ad una narrazione fotografica su Instagram.

Sono nuovi mezzi di comunicazione che non devono spaventare ma incuriosire e il loro utilizzo si impara provando e sperimentando. Senza considerare l’apporto che possono dare a chi li sa interpretare in modo corretto (ad esempio il miglioramento di un prodotto dato dall’uso efficiente della customer care applicata ai social).

Il web è considerato la strada verso la crescita, il risultato non è immediato, ma forse bisognerebbe iniziare ad imboccarla.

Elena Ioverno

Note sull'autore
Sales Account Editor
Articoli
Articoli correlati
E-commerce

E-mail marketing: come utilizzare phpList

4 minuti lettura
phpList è un software open source per l’invio di newsletter e per le campagne di email marketing che trovi già installato in…
E-commerce

WooCommerce: il plugin per creare un e-commerce con WordPress

4 minuti lettura
WooCommerce, con più di 5 milioni di installazioni attive, è il plugin più popolare per realizzare un portale e-commerce sfruttando il tuo…
E-commerce

Come realizzare una pagina contatti efficace

7 minuti lettura
Quando realizzi il tuo sito web devi porre molta attenzione alla sezione contatti, la pagina con tutti i tuoi recapiti e informazioni….