Certificato SSL: se ne sei sprovvisto google ti considera “Non sicuro”

Ad Ottobre, come avevamo anticipato, Google aggiornerà il suo browser Google Chrome e considererà i siti web sprovvisti un certificato SSL come “Non sicuri”.

Google da sempre si contraddistingue come un’azienda che ha veramente a cuore la sicurezza dei dati e soprattutto dei propri utenti quindi da Gennaio 2017 ha iniziato a premiare tutti coloro che utilizzavano un certificato SSL nel proprio sito web.

Un certificato SSL non è altro che uno strumento che viene utilizzato per poter “cifrare” i dati che vengono inviati tra un computer nella rete e un sito web che ad esempio richiede informazioni personali (nome, cognome, indirizzo, numeri di carte di credito, codici iban, ecc).

In questo modo chiunque si trovi nel mezzo della comunicazione non riuscirà ad intercettare questi dati e di conseguenza non li potrà utilizzare per altri fini.

Per il mese di Ottobre potrai acquistare un nuovo certificato SSL Basic per il tuo sito web o per la tua applicazione con il 50% di sconto utilizzando questo promocode: CERTSSLBSHL50

L’installazione di un certificato SSL è completamente gratuita su tutti i profili Web Hosting Linux e Web  Hosting Windows.

 

By |02/10/2017 - 12:28|0 Comments

Lascia un Commento