Migliorare il posizionamento su Google.

Con il sempre maggiore aumento di siti internet nella rete, risulta sempre più faticoso migliorare o persino mantenere il posizionamento del proprio sito su motori di ricerca, in questo caso Google.

Ma non è solamente il fatto dell’aumento dei siti, dipende tutto anche dal fatto che i nuovi motori di ricerca sono diventati molto più selettivi, aggiornando giornalmente i proprio algoritmi, offrendo così, ai propri utenti, risultati sempre più rilevanti.

Ora vi illustreremo i fattori più rilevanti che , i motori di ricerca, vedi Google, prendono in considerazione per gestire il posizionamento.

  • Velocità del tuo sito
  • Struttura dei link
  • Collegamenti interni
  • Strategia e presenza sui social media
  • Ottimizzazione del tuo sito per l’utilizzo nei dispositivi mobili

 

Velocità del tuo sito

 

Google  ha incluso il parametro di velocità di caricamento nell’algoritmo di Panda, quindi assicurati di rendere tutte le pagine del tuo sito più veloci possibili, ricordandoti che Google considera discreta una pagina che si carica in meno di 1,5 secondi.

Shellrent vi consiglia di ottimizzare il codice e ridurre la dimensione di tutte le immagini presenti nel sito.

Struttura dei link

 

Se il vostro sito internet ha come Cms WordPress o Joomla, poni attenzione alla struttura delle URL.

Evita le date , inserisci piuttosto titoli più descrittivi, contenenti il maggior numero possibile di parole chiave.

Converti le URL dinamiche in URL statiche, saranno più gradite agli spider dei motori di ricerca, e sopratutto a Google.

Collegamenti interni

 

Usa come Anchor Text,  parole chiave per cui ti vuoi posizionare, così facendo gli spider capiranno più facilmente l’argomento della pagina di destinazione e assegneranno un punteggio più elevato.

Usa link assoluti, ovvero l’indirizzo completo delle pagine, inserisci sempre un menù testuale nel tuo sito,  e controlla sempre di non avere link interrotti.

 

Strategia e presenza sui social media

 

Google e altri motori di ricerca danno molta importanza alla tua presenza nei Social Network, ed ora, con l’arrivo di Google+, tutti i profili, pagine e post vengono indicizzati, assegnandogli molta rilevanza.

Per questo motivo è ormai indispensabile la tua presenza sui principali Social Network, è quindi un ottima idea, inserire all’interno del proprio sito Tools specifici per creare e mantenere un coinvolgimento dei lettori, così da dare la possibilità di condividere le nostre pagine web all’interno di Google+, Facebook, ecc…

 

Ottimizzazione del tuo sito per l’utilizzo nei dispositivi mobili

 

Molteplici, e sempre in aumento sono le persone che raggiungeranno il tuo sito tramite smartphone, iphone,tablet, ecc.

Google ha recentemente aggiornato i suoi spider, così da poter riconoscere i contenuti per dispositivi mobili dandogli una maggior rilevanza.


By |03/03/2012 - 16:27|0 Comments