Page Rank: cos’è e come gestirlo?

Per Page Rank si intende  l’indice di popolarità di un sito web, utilizzato come parametro da Google, per indicizzare i vari siti.

La variazione di popolarità del sito web a seconda dell’aumento di collegamenti e link ottenuti da altri siti aumenta il Rage Rank, ma questo non basta, e per avere una valutazione ancora più alta del proprio sito è necessario che i siti di provenienza, ovvero i siti da dove provengono i link, trattino le stesse argomentazioni del nostro sito web e siano molto popolari.

Il Page Rank si calcola con formule matematiche, utilizzando dei tool disponibili in rete, ecco alcuni esempi:

Google PageRank Checker

PageRank Checker Tool

PR Rank Checker

Per aumentare il Page Rank  ci sono varie tecniche da seguire, noi ve ne consigliamo alcune.

La prima è offrire contenuti di qualità e originali, così da richiamare l’interesse dei visualizzatori, e far si che condividano i vostri articoli nei propri siti. E’ ovvio che chi duplica le vostre notizie deve citarne la fonte, condividendo il link del vostro articolo, e in questo modo vi sarà un aumento del Page Rank.

La seconda si basa sulle Partnership, ovvero, mettere il vostro sito in relazione con altri siti che trattino i nostri stessi argomenti, in questo modo avrete maggior visibilità, e un netto aumento di traffico e click.

La terza riguarda l’acquisto di link e/o banner su siti più popolari. Questo sistema serve ad ottenere un’ascesa del Page Rank più veloce ed aumentare la visibilità.

Questa strategia però, potrebbe portare alcuni svantaggi:

  1. L’aumento troppo veloce del Page Rank potrebbe risultare come Spam
  2. Google potrebbe penalizzare il nostro sito web
  3. I siti dove acquistiamo link/banner potrebbero essere Spam

Quindi, occhio ad utilizzare tecniche, sono semplici, ma bisogna sempre porre molta attenzione o renderanno contrari gli effetti da noi voluti.

By |02/03/2012 - 14:22|0 Comments