Parte ufficialmente il conto alla rovescia per la prima edizione di TEDXVicenza, che si terrà sabato 27 Giugno 2015 presso il teatro Olimpico.
Non si poteva scegliere location migliore per un evento legato all’innovazione e diffusione di nuove idee che possano influenzare il nostro tessuto sociale.

TEDX-VIcenza-Shell3

Il tema per questa prima edizione sarà infatti “Planting the seed”, un’occasione per seminare quelle che poi saranno le radici del cambiamento e in quest’ottica Shellrent ha deciso di partecipare affiancandosi come Partner e fornendo il suo contributo perché sia effettivamente possibile iniziare ad adottare un’ottica diversa che porti a plasmare la realtà in cui viviamo.

TEDX è la possibilità fornita da TED (Technology, Entertainment, Design) per diffondere ad un pubblico sempre più vasto, lo spirito che quest’organizzazione da anni diffonde e che può essere sintetizzato nel motto “ideas worth spreading”.
Appoggiandosi a questa filosofia, in diverse località, sono stati organizzati incontri che vedono la partecipazioni di personaggi di spicco come Bill Gates, il fondatore di Amazon Jeff Bezos, Bono Vox, i co-fondatori di Google Sergey Brin e Larry Page, Richard Branson, Al Gore, Stephen Hawking, Isabel Allende, Jane Goodall, Gordon Brown e molti altri.

L’esperienza di TEDX in Italia è partita da Bergamo passando attraverso diverse tappe come Bologna, Milano, Trento, Verona e infine Padova, dove lo scorso 16 Maggio a Palazzo della Ragione si è tenuta la seconda edizione avente come tema Think BIG – Otto minuti per raccontare cosa vuol dire “innovazione” e che ha visto la partecipazione di oltre 500 persone e di sedici relatori.

Anche a Vicenza si alterneranno una quindicina di speaker che affronteranno temi riguardanti l’architettura, l’alimentazione, la medicina, storia, cultura e territorio, passando attraverso le loro esperienze personali e condividendo il proprio percorso di crescita.

Ogni intervento sarà coinvolgente, magnetico “gli speakers daranno vita ad un’unica grande orchestra in cui suoni, immagini e parole colpiranno ogni senso dei presenti» ci svela Anahid Balian, speaker coordinator dell’evento.
I partecipanti dovranno sentirsi coinvolti a pieno e comprendere i collegamenti tra i diversi speech e in caso servisse una mano per rendere ancora più coinvolgente la discussione, vi sarà il team coaches che “aiuterà i relatori a creare degli speeches che possano colpire nel segno attraverso lo storytelling”.

Noi saremo presenti per raccontare, a chi non potrà esserci, cosa quest’esperienza può trasmettere a chi la vive.

Per avere maggiori informazioni sull’acquisto dei biglietti o per conoscere chi saranno gli speaker, potete iscrivervi alla newsletter sul sito www.tedxvicenza.com
Il team che negli ultimi mesi si è occupato dell’allestimento dell’evento sarà felice di darvi tutte le risposte che vi servono.

Vi aspettiamo a Giugno per condividere con noi questa prima e importante novità!