Windows Subsystem for Linux esce dal betatest

Esce la versione definitiva di Linux per Windows 10 che questo autunno sarà disponibile con il pacchetto Fall Creators Update.

Un progetto che ha fatto molto discutere il WSL, pensato soprattutto per gli sviluppatori che preferiscono sfruttare un ambiente Linux durante lo sviluppo di applicazioni, accedendo da linea di comando. Per ora infatti non è ancora prevista un’interfaccia grafica che renda il prodotto utilizzabile dal normale consumatore, anche se questa sarà la direzione.

Per il momento soltanto gli iscritti al programma Windows Insider potranno accedere alle nuove feature con lo scopo di inviare eventuali feedback alla casa madre.

La fase di rilascio avrà dei tempi abbastanza lunghi, si approfitterà dei Windows Update in modo da non creare sovraccarico dei server, quindi presumibilmente terminerà verso fine anno.

Con l’uscita dalla fase Beta WLS determina la fine della netta separazione tra i due sistemi Linux e Windows, che sembravano destinati a tenersi testa per sempre. Ora siamo di fronte ad un nuovo inizio che vede la casa californiana abbracciare in modo convinto il Pinguino Open Source.

 

By |02/08/2017 - 16:17|0 Comments

Lascia un Commento