Hai un dominio .IT? Ti regaliamo il .EU!

Security First

Come generare una password sicura

2 minuti lettura
Come generare una password sicura

Una password sicura è il primo passo per la protezione dei tuoi account online: i metodi di hackeraggio sono sempre più avanzati e, esserne consapevoli e prendere misure adeguate è una necessità.

Quali sono le minacce più comuni alla sicurezza delle password?

Le tecnologie sono sempre più avanzate e, per questo, bisogna predisporre misure di protezione adeguate a rispondere anche ad attacchi più complessi. Tra i metodi più sfruttati dai cybercriminali troviamo:

  • Attacchi brute-force: dei software automatizzati ricercano ogni possibile combinazione finché non trovano la password corretta. Questa tecnica è particolarmente efficace nel caso di password brevi.
  • Tecnica del dizionario: si tratta di software che combinano le parole del dizionario nei modi più comuni, spesso riuscendo a individuare anche password più lunghe.
  • Phishing: questa tipologia di attacco sfrutta email o messaggi spacciandosi per un’organizzazione autorevole con l’intento di rubare informazioni, password e soldi.

Per approfondire: Cos’è il phishing e come proteggersi?

Best practice per creare una password sicura

In generale, seguendo alcune linee guida potrai creare password sicure ed efficaci, difficili da hackerare. Quando crei una nuova password poniti sempre queste domande:

  • È difficile da indovinare? Una password come 1234 o qwerty può essere individuata in pochi secondi dagli attaccanti
  • È lunga? Meglio optare per password con almeno 10 caratteri
  • I caratteri sono combinati? Non basta la lunghezza: bisogna ricordarsi di comporre la password con caratteri diversi, combinando maiuscolo, minuscolo, simboli e numeri.
  • L’hai già utilizzata in passato? Non conviene utilizzare la stessa password per più account e non conviene neanche riutilizzare vecchie password
  • Te la ricorderai? Dopo aver scelto giustamente una password difficile dovrai anche ricordartela.

Tool di gestione password

Ricollegandoci al punto precedente, dopo aver scelto una password complessa potrebbe essere altrettanto difficile ricordarsela.

Scriverle su un foglio o sulle note del cellulare non è la scelta ottimale, meglio ricorre a uno strumento di gestione password: in questo modo dovrai ricordarti solo la password per accedere al gestore e, di conseguenza, sbloccare tutte le altre.

I gestori che abbiamo selezionato sono affidabili e hanno una versione di base gratuita che prevede l’upgrade alla versione a pagamento per ottenere maggiori funzionalità.

  • NordPass: questo password manager è forse tra i più conosciuti e permette di conservare in modo sicuro i dati delle carte di credito, generare password forti e compilare in modo automatico i moduli per l’accesso ai siti web.
  • 1Password: ha un’interfaccia semplice e intuitiva per conservare tutte le password di accesso a siti web e applicazioni online.
  • Syspass: è un sistema di gestione password che consente l’opzione multi-utente, centralizzando la gestione. È possibile creare delle macrocategorie per individuare più facilmente il sito web che si sta cercando.
  • Bitwarden: password manager gratuito e open-source, responsive sia su desktop che su mobile. Offre una gestione intuitiva delle varie password.
Avatar photo
11 articoli

Note sull'autore
Dal 2006 forniamo soluzioni web hosting e cloud dalle alte prestazioni, semplici da gestire e da utilizzare quotidianamente.
Articoli
Articoli correlati
Security First

Cybersecurity: l’importanza degli aggiornamenti

2 minuti lettura
La tutela dei sistemi informatici è, oggigiorno, una priorità per le aziende. Per tale ragione, è di vitale importanza intraprendere delle contromisure…
Security First

Botnet: come funziona una rete di dispositivi infettati da malware

3 minuti lettura
In un panorama interconnesso, si celano aspetti oscuri: le botnet. Queste reti di dispositivi connessi, orchestrati silenziosamente da cybercriminali, possono rappresentare una…
Security First

Sito Joomla: le migliori estensioni per la sicurezza

4 minuti lettura
Tra i content management system open source più popolari c’è sicuramente Joomla che, attualmente, detiene circa il 9% del market share dei CMS….