Formazione e diversity al centro della Summer STEM Academy: le nostre docenzelink
Breaking News

Shuf: il comando Unix che sta facendo tendenza

3 minuti lettura
linux comando shuf

In questi giorni il comando shuf.shuf sta facendo impazzire la rete. Come mai?

Questo comando Unix permette di generare permutazioni casuali delle righe di un file, restituendo il risultato nello standard output del tuo terminale.

Come funziona il comando? Ipotizziamo di creare un file di testo text.txt scrivendo 4 nomi: dando il comando shuf text.txt i 4 nomi verranno mostrati in ordine casuale. Ad esempio:

shuf comando 1

Inoltre, puoi anche individuare una linea casuale dal file, limitando l’output al numero specificato con l’opzione -n. Quindi, shuf –n 1 text.txt:

shuf comando 2

Con il comando shuf inoltre potrai:

  • Randomizzare le righe di un file: shuf filename.
  • Ottenere solo 5 righe a livello di output: shuf –n 5 filename.
  • Generare un numero random all’interno di un range: shuf –i 1-10.

Cos’è successo nel web?

Tutto ha inizio con un vecchio post su StackOverflow in cui un utente chiedeva come effettuare la permutazione di N righe di un file tramite uno script Bash: la soluzione che gli viene suggerita è di utilizzare shuf immettendo il comando shuf –n N input > output.

A questo punto, un terzo utente, Ash, commenta che tramite comando shuf è riuscito a permutare un file composto da 78 miliardi di righe in un solo minuto: questo numero sembra poco veritiero visto che alcune prove recenti con un iMac hanno portato a gestire un massimo di 600 milioni di righe al minuto, un numero fenomenale ma molto lontano da 78 miliardi.

Il web si è scatenato con un sacco di meme divertenti, come questo:

E anche Google Trends ha, ovviamente, registrato il boom nelle ricerche riguardanti shuf:

google trends shuf

Elena Parise

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e social media, crede fortemente nell’influenza positiva del digitale e della comunicazione nella vita quotidiana. In Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni più adatte in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT.
Articoli
Articoli correlati
Breaking News

Release Plesk Obsidian 18.0.29: nuove feature e miglioramenti

4 minuti lettura
Nuova release in casa Plesk: il 4 agosto è stata rilasciata la versione Obsidian 18.0.29. Miglioramenti in termini di sicurezza e di…
Breaking News

Formazione e diversity al centro della Summer STEM Academy

3 minuti lettura
Si è conclusa da pochi giorni Summer STEM Academy, la summer school sui saperi del domani che ha coinvolto 20 ragazzi e…
Breaking News

Cloud computing per la sovranità digitale europea: uno sguardo a Gaia-X

2 minuti lettura
Il tema della sovranità digitale si sta imponendo con forza in Europa, specialmente a causa delle continue tensioni tra USA e Cina…