Hai un dominio .IT? Ti regaliamo il .EU!

Breaking News

Giornata della protezione dei dati: best practice e consigli

4 minuti lettura
Protezione dei dati

I dati sono di fondamentale importanza nella vita di tutti i giorni, si tratta di informazioni essenziali che devono essere preservate.

I dati vengono elaborati ogni secondo e ne esistono di molteplici tipologie. Sono infatti elementi presenti in diversi ambiti, in particolare:

  • acquisto di beni e servizi
  • traffico aziendale
  • ambito sanitario
  • web e piattaforme online
  • relazioni pubbliche o private
  • viaggi
  • autorità pubbliche

Non a caso, data l’importanza dell’argomento, è stata istituita una giornata per la protezione dei dati, che si tiene il 28 gennaio. Questo è stato fatto in particolar modo a scopo informativo e per preservare la sicurezza delle persone.

I dati, rappresentano informazioni molto importanti che possono rivelarsi utili in molti processi, ma vi sono anche molti rischi, soprattutto se si tratta di informazioni sensibili o riservate.

Il consiglio d’Europa, a tal proposito, ha istituito la Giornata della protezione dei dati, che come anticipato in precedenza si celebra il 28 gennaio. Si tratta di una giornata che ha una nota importanza a livello mondiale e, che fuori dall’Europa, è nota come giornata dalla privacy. Durante questa giornata gli organismi dediti alla protezione dei dati, governi e parlamenti si impegnano attivamente per divulgare informazioni legate all’importanza e al valore della tutela dei dati. Parliamo quindi di campagne organizzate con il fine ultimo di formare adeguatamente il pubblico, in particolare gli enti pubblici.

Ma che cos’è la protezione dati nello specifico?

La protezione dei dati personali è diventata con il tempo un vero e proprio diritto per il singolo, soprattutto considerando il periodo storico.

Gli ultimi anni sono stati definiti da un progresso tecnologico-digitale molto marcato e, questa condizione, ha reso ancora più rischioso il mondo del web.

Moltissime figure professionali e aziende lavorano ogni giorno impiegando informazioni riservate e dati sensibili che, con i grandi mezzi tecnologici, possono essere compromessi. Si tratta di una condizione che va valutata e analizzata attentamente, in quanto alla tutela dei dati e della privacy, è strettamente legato il lavoro di moltissime persone.

Con l’introduzione di internet e delle piattaforme digitali, infatti, ogni giorno milioni di utenti accedono alla rete fornendo con molta semplicità dati e informazioni personali. Molto spesso si tratta di un processo notevolmente diretto, a cui si presta poca attenzione.

La maggior parte degli utenti e delle persone che impiegano dispositivi digitali non considerano però i potenziali rischi che potrebbero derivarne, e che si tratta di piattaforme che monitorano ogni azione.

Quali sono i pericoli e i rischi?

Trattandosi di informazioni riservate e di dati sensibili, molto spesso i pericoli e i rischi sono molto seri, e possono arrivare a danneggiare una persona in ambito lavorativo e sociale.

Uno dei principali rischi legati al mondo di internet è senza dubbio il monitoraggio continuo. Questa condizione permette agli hacker di prevedere ogni singolo comportamento o azione. Per cui si tratta di un pericolo molto grande, soprattutto in ambito lavorativo.
In molti casi, la profilazione degli individui definisce una vera e propria compromissione della libertà di persona, la quale a lungo termine può rivelarsi molto dannosa.

A tal proposito è di fondamentale importanza informarsi adeguatamente e definire potenziali limiti, con il fine ultimo di tutelare e preservare la propria privacy.

Come agire in modo funzionale ed efficace?

Una delle principali modalità per preservare i dati sensibili e le informazioni personali in modo funzionale, è senza dubbio quello di impiegare un sistema di tutela valido. Spesso, però, anche queste tipologie di sistemi possono essere soggetti ad attacchi o alterazioni, per cui si potrebbero perdere ugualmente i dati personali.

Molte persone che ogni giorno si trovano a lavorare con dispositivi digitali e piattaforme online, sono a rischio di attacchi e della relativa perdita delle informazioni sensibili. Per questo motivo, una delle soluzioni più valide e adeguate in materia di tutela della privacy è sicuramente legata alla richiesta di aiuto verso una figura professionale.

Ad oggi esistono infatti molteplici compagnie e società che hanno come obiettivo quello di aiutare il singolo a proteggere i suoi dati personali e a tutelare la sua persona.

Perché è importante effettuare il backup?

Con il termine backup si indica la copia o la duplicazione dei dati presenti all’interno di dispositivi digitali. Si tratta quindi di un vero e proprio salvataggio dei dati che consente, in caso di problemi, di recuperare tutte le informazioni personali. Questo meccanismo è molto valido in quanto permette di recuperare diverse tipologie di dati come:

  • fotografie
  • documenti
  • video
  • file


Questi sono dati sensibili che molto spesso possono essere danneggiati a causa di virus, attacchi, danni hardware o per un semplice errore.

Avere un backup a disposizione è davvero fondamentale, questa è una soluzione per recuperare dati in modo rapido ed economico. Il backup è ancora più importante se i dati di cui stiamo parlando sono aziendali, o comunque d’impiego lavorativo. L’ambito aziendale, non a caso, è uno dei più colpiti dagli attacchi esterni.

Non vi è un momento preciso in cui effettuare il backup, ma è bene farlo periodicamente in modo da avere sempre una copia dei file e dei dati. È inoltre importante non far passare anni tra un backup e l’altro, questo per una tutela ottimale della privacy.

Affidarsi ad un’azienda attendibile

È senza dubbio una delle migliori soluzioni per tutelare la privacy e i dati sensibili, soprattutto se non si hanno molte competenze o informazioni al riguardo. Ci si affida quindi a figure professionali in grado di offrirvi i servizi di cui avete bisogno.

Ad oggi esistono aziende molto valide e attendibili, come noi di Shellrent che ci impegniamo ogni giorno per tutelare e di gestire in modo ottimale le informazioni e i dati sensibili, studiando soluzioni di backup e disaster recovery affidabili, ridondate e all’avanguardia.

Per maggiori informazioni puoi scoprire le nostre soluzioni di storage e backup.

Foto Manager Elena Parise
104 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e social media, crede fortemente nell’influenza positiva del digitale e della comunicazione nella vita quotidiana. In Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni più adatte in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT.
Articoli
Articoli correlati
Breaking News

Hai un dominio .IT? Shellrent ti regala il .EU

1 minuti lettura
In occasione dell’anniversario della Liberazione d’Italia, Shellrent ha preparato un regalo unico per contribuire ad ampliare la tua presenza online nel panorama…
Breaking News

Qual è il miglior client di posta elettronica?

6 minuti lettura
Nel corso degli anni, la posta elettronica ha acquisito sempre più rilevanza diventando un mezzo di comunicazione indispensabile a 360°, ovvero sia…
Breaking News

Migliori browser a confronto: quale scegliere?

2 minuti lettura
Il browser è lo strumento essenziale per navigare sul web. È la porta d’accesso a tutto ciò che Internet ha da offrire,…