Hai un dominio .IT? Ti regaliamo il .EU!

Digital Marketing

Come trovare lavoro nel marketing digitale

5 minuti lettura
Come lavorare nel digital marketing

Il mondo in cui viviamo oggi è caratterizzato dal fenomeno sempre in rapida crescita di internet e dei social media. Un vero e proprio universo informatico che ha radicalmente cambiato, nel giro di pochissimi anni, il modo di vivere la vita di tutte le persone del mondo. Proprio grazie a questa ondata di innovazione tecnologica, oggi, sono tantissimi i lavoratori interessati a specializzarsi e a impiegarsi nel mercato del marketing digitale. Sono tante le aziende, infatti, che hanno deciso sempre più recentemente di investire nel mondo digitale attraverso figure specializzate, come quelle del social media manager o del digital marketing specialist.
Ecco dunque una guida completa e accurata su come trovare al meglio lavoro nel marketing digitale, dove cercarlo e quali competenze possedere.

Cos’è il digital marketing e cosa significa

Quando si parla di digital marketing si fa riferimento a un insieme di attività che permettono di creare una vera e propria strategia di vendita e di promozione di una determinata azienda o di uno specifico prodotto, servendosi dell’utilizzo di piattaforme digitali come siti web, social network e contenuti pubblicitari.
Si tratta, dunque, di un lavoro del tutto dinamico che richiede competenze varie, oltre che il possesso di numerose qualità nel settore imprenditoriale, economico e digitale.

Proprio grazie alla crescente importanza del mercato digitale, la maggior parte delle grandi imprese sparse in tutto il mondo ha deciso di investire nell’assunzione di specialisti nel settore del marketing, richiedendo profili altamente qualificati, intraprendenti e capaci. Anche le piccole e medie imprese hanno compreso l’importanza di tali figure, tanto da rendere il digital marketing specialist uno dei lavori più ricercati in assoluto in tutti i settori, siano essi pubblici o privati.

Quali sono le figure professionali più ricercate nel marketing digitale

Data la vasta gamma di lavori che il mercato digitale mette a disposizione, appare abbastanza evidente come all’interno del settore del marketing digitale esistano diverse figure lavorative, ognuna di esse specializzata su compiti e mansioni specifiche. Dal social media manager, ossia colui incaricato della gestione delle pagine social di un’azienda e dell’elaborazione di programmi pubblicitari, con l’obiettivo di pubblicizzare al meglio un brand sui canali migliori, al copywriter, l’autore di testi e articoli ottimizzati per la vendita e l’acquisto dei propri servizi, pubblicati su internet con l’obiettivo di raggiungere quanti più clienti possibile in modo da aumentare il proprio bacino di utenza, fino ad arrivare al digital marketing specialist. Quest’ultima rappresenta una figura professionale completa, che elabora vere e proprie campagne di promozione, vendita e pubblicità per conto delle attività presso la quale presta servizio. I suoi obiettivi sono particolarmente ampi e pongono in prima linea l’aumento di vendite e di visite virtuali o fisiche dell’azienda attraverso programmi specifici elaborati singolarmente per ogni attività.
Tra le altre figure professionali particolarmente richieste si ritrovano anche i SEO e SEM specialist, che possiedono un ruolo ben specifico, ossia quello di aumentare l’afflusso di visite sulle pagine web di un’azienda attraverso una serie di parametri e l’utilizzo di parole chiave, funzionali per le ricerche sui diversi browser di internet.

Come formarsi al meglio per il mercato del marketing digitale

Come visto in precedenza dai paragrafi poco più su, l’intero mercato del marketing digitale appare particolarmente ampio e variegato e offre opportunità di lavoro interessanti con grandi prospettive di crescita. Dato il progressivo aumento della richiesta di tali figure professionali, tutti i lavori già descritti rappresentano un vero e proprio obiettivo per molti giovani e per chiunque voglia addentrarsi nel mondo del lavoro. Si tratta di attività che spesso riescono a portare a casa una retribuzione mediamente più alta rispetto ai classici lavori di un tempo, e proprio per questo motivo, riuscire a entrare nel marketing digitale è diventato sempre più una corsa contro tutti.

Per capire però come formarsi e specializzarsi al meglio, in modo da sbaragliare la concorrenza e riuscire a ottenere il lavoro dei propri sogni, è necessario conoscere alcune informazioni specifiche.
Se fino a qualche anno fa non esistevano corsi di studio specifici per tali figure professionali, oggi, gran parte delle università di tutto il territorio nazionale, così come anche scuole di formazione, master e corsi privati, offrono dei veri e propri programmi appositi, tutti incentrati sulle singole figure analizzate in precedenza.
I nuovi corsi di Marketing e Comunicazione o di Management consentono, infatti, di ottenere al termine del corso di studi una laurea completa e specifica nel mondo digitale, spesso accompagnata da tirocini e stage che diverse aziende propongono e che risultano particolarmente funzionale per l’acquisizione di competenze pratiche fondamentali all’interno del settore digitale.

Oltre alle università, esistono poi diversi enti di formazione, tendenzialmente privati, che propongono corsi dalla durata più breve rispetto a quelli accademici, ma con un carico intensivo di lavoro, per riuscire ad acquisire adeguatamente le competenze e le abilità richieste per i diversi profili professionali. Persino Google, grande colosso multinazionale, motore di ricerca più famoso in tutto il mondo, organizza ogni anno corsi e seminari alla ricerca di digital marketing specialist, con il rilascio di certificazioni e attestati che andranno ad arricchire il proprio bagaglio di conoscenze.

Le competenze e le skills richieste in campo

Abbiamo visto che i percorsi di studio e di formazione per i lavori del settore del marketing digitale e aziendale sono molteplici. Ciascuno di essi affronta in modo differente le varie discipline con l’obiettivo unico di formare profili altamente specializzati e pronti al mondo del lavoro.
Tuttavia, sebbene la formazione sia fondamentale, è necessario per chiunque voglia impiegarsi in questo particolare settore, possedere una serie di abilità e di skills che ogni azienda ricerca all’interno dei numerosi candidati alle migliori posizioni lavorative.

Si tratta per lo più di competenze suddivise in due categorie, le cosiddette hard skills e le soft skills. In particolar modo, le soft skills sono quelle abilità indispensabile che ognuno deve possedere se vuole iniziare a impegnarsi nel mercato digitale, queste comprendono la capacità di problem solving, la flessibilità all’interno delle attività lavorative. la resistenza allo stress, l’attenzione ai dettagli e la disponibilità al lavoro di squadra e a quello individuale.

Le hard skills, invece, riguardano competenze più specifiche e settoriali tra le quali ritroviamo l’abilità di copywriting, l’analisi dei dati, la conoscenza dei vari ADS proposti dai social media e la gestione delle email. Altre competenze molto utili e motivi discriminanti di assunzione sono la conoscenza di una o più lingue straniere, l’utilizzo di programmi professionali, che possono comprendere il semplice pacchetto Office o la suite Adobe, fino a programmi molto più specifici per la creazione di siti web e progetti editoriali.

Su quali siti e come cercare lavoro nel marketing digitale

Avendo compreso quali sono tutti gli step da conoscere prima di gettarsi alla ricerca del proprio lavoro, è giusto analizzare come cercare lavoro all’interno del marketing digitale.
Oggi, grazie a internet, sono diversi i siti web che pubblicano quotidianamente numerose proposte di lavoro.
Tra i siti principali su cui trovare lavoro, soprattutto nel mercato digitale troviamo Linkedin, un vero e proprio social network all’interno della quale creare un proprio profilo con foto e competenze, caricando le proprie esperienze lavorative e i propri titoli accademici, che permette alle singole persone di candidarsi a diverse proposte di lavoro e alle aziende di trovare in autonomia il profilo migliore per le proprie esigenze.

Un sito molto interessante è Jooble,  un motore che raccoglie le posizioni aperte dai vari portali di ricerca lavoro: le offerte sono numerose ma grazie ai filtri sarà possibile trovare l’annuncio perfetto a cui candidarsi. Altri siti conosciuti sono Indeed, AlmaLaurea, Infojobs e TrovoLavoro.

Foto Manager Elena Parise
108 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e social media, crede fortemente nell’influenza positiva del digitale e della comunicazione nella vita quotidiana. In Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni più adatte in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT.
Articoli
Articoli correlati
Digital Marketing

Come creare un blog di successo da zero

3 minuti lettura
Il marketing è diventato un tassello imprescindibile in una strategia di successo online. Tra gli strumenti più efficaci a disposizione troviamo i…
Digital Marketing

Il 31 marzo ricorre la giornata mondiale del backup

3 minuti lettura
Il 31 marzo di ogni anno ricorre il World Backup Day, ovvero la giornata che vuole sensibilizzare gli utenti verso il tema della…
Digital Marketing

5 estensioni per ottimizzare un e-commerce Magento in ottica SEO

3 minuti lettura
Nel competitivo mondo dell’e-commerce, raggiungere un buon posizionamento nei risultati di ricerca è fondamentale per il successo del negozio online. Magento, una…