Sconto del 50% su tutti i Web Hosting inserendo il promocode WHSTD50link

CMS

Migliori plugin WooCommerce per shop online

5 minuti lettura
Migliori plugin WooCommerce per shop online

Se siete su questa pagina, quasi sicuramente possedete o amministrate un negozio on line. E con altrettanta probabilità conoscete e/o utilizzate WooCommerce, la piattaforma e-commerce ideale da abbinare al Web Hosting WordPress.

Allora saprete già che si tratta di uno strumento open source di enorme diffusione, dotato di un apparato di funzioni che rasenta la completezza.

Eppure se WordPress e i suoi più noti plugin (come, per l’appunto, WooCommerce) ci hanno abituati ad avere molto spendendo poco, l’attuale livello di concorrenza fa sì che non possiamo permetterci di apparire come l’ennesimo negozio ‘clone’ per grafica, temi e funzioni.

Che siate artigiani che fanno mestoli di legno col tornio in garage e desiderosi di andare oltre i mercatini, o abbiate creato una start-up che si occupa di realtà aumentata, di fronte al vasto mondo dell’e-commerce non siete altro che venditori. A sapersi muovere bene, però, ci sono strumenti di personalizzazione in grado di conferirvi i requisiti di originalità ormai indispensabili in qualsiasi attività di branding.

Non serve avere una grande equipe, perché WooCommerce con le sue innumerevoli estensioni ci offre strumenti in grado di facilitare, se non automatizzare, quasi ogni aspetto della gestione di un e-commerce, dalla creazione del sito web alle spedizioni, dall’assistenza clienti ai processi fiscali.

I 10 plugin WooCommerce di cui hai bisogno

Proviamo a fare ordine e costruirci un percorso ragionato in questa fitta foresta di opzioni.

Cominciamo dai plugin più genericamente intesi alla personalizzazione del nostro negozio, che ne migliorino usabilità e appeal grafico rendendolo singolare e interessante.

WooCommerce già dispone di molti temi, o template, che permettono di customizzare l’aspetto di un sito web. Si tratta di una sorta di confezione, scatola o ‘gabbia’ grafica all’interno della quale si possono inserire i contenuti. Il tema è in grado di implementare una pagina non solo sul piano estetico ma anche su quello delle funzioni; come molti di voi già sapranno questi due aspetti, grafico/estetico e funzionale, sono intrinsecamente correlati – e un prodotto che ne sacrifica l’uno a vantaggio dell’altro non è un buon prodotto.

#1: YITH WooCommerce Quick View

Partiamo subito dal marchio YITH, un brand indipendente che incontreremo spesso in questa nostra passeggiata.

Il loro plugin Quick View permette di visualizzare un prodotto in una finestra modale (dotata anche di pulsante “aggiungi al carrello”). Una funzione salvifica per un certo tipo di acquirente, quello più curioso ma anche il più dispersivo e, soprattutto, il re degli abbandoni di carrello. Questo utente, per confrontare i prodotti, tenderà ad aprire un incalcolabile numero di schede (molte delle quali verranno poi dimenticate e ignorate) o, peggio, continuerà a fare avanti e indietro dalla pagina di ricerca a quella del singolo prodotto (perdendo poi inevitabilmente il filo, e la pazienza). Con ogni probabilità questo plugin allevierà il suo stress, favorendo le vostre vendite.

#2: YITH WooCommerce Best Sellers

Movimenta le pagine di anteprima, catturando l’attenzione e incrementandone l’appeal visivo.
Sul piano delle vendite sfrutta l’effetto gregge, uno dei più efficaci e infallibili principi del marketing, per rendere attraente il prodotto. ‘Il più comprato’ verrà comprato sempre di più: se tutti lo vogliono ci sarà una ragione, no?
Fornisce anche all’amministratore indici di vendita e statistiche utili.

#3: WooCommerce Customizer e Visual Composer

Due plugin (non abbiamo saputo scegliere) per l’editing visivo che permettono di personalizzare la pagina senza avere competenze di coding o programmazione.

Il primo è gratuito e di buon livello. Il secondo, invece, è a pagamento (o meglio, ne esiste una versione gratuita decisamente non all’altezza di WooCommerce Customizer) ma senza dubbio adatto a chiunque: permette di costruire la pagina, con belle soluzioni grafiche, in modalità Drag&Drop. Tenetene conto, se volete mettere mano alla parte visiva del vostro negozio ma coi codici proprio non ci sapete fare.

#4: PickPlugins Product Slider for WooCommerce

“Forse ti può piacere anche…”, “Altri hanno comprato…”: se anche voi fate shopping, chissà quante volte vi sarete imbattuti in queste formule.

Si chiamano Recommender Systems e sono in grado di personalizzare l’esperienza d’acquisto svolgendo contemporaneamente una funzione di aiuto al cliente (“non c’è la tua taglia? prova con quest’altro” o ancora “costa troppo? eccone una versione più economica”) e una di incremento delle vendite (“altri lo hanno abbinato a…”) sfruttando appunto tecniche di up-sell e cross-sell.

PickPlugins Product Slider movimenta la pagina, l’arricchisce e le dà un’aria professionale.

#5: YITH WooCommerce Wishlist

L’importanza della lista dei desideri è cosa risaputa: è il miglior alleato per un cliente che può prendere nota di un acquisto che magari ora non può permettersi ma in futuro sì. Programmare regali di compleanno e di Natale. Rendere la lista pubblica, trasformandola in una miniera di preziosi suggerimenti per chi vuole fare un regalo.

Fin qui, l’utilità per il cliente. E per il venditore? Be’, i vantaggi sono speculari (vi permette di non perdere un cliente interessato ma momentaneamente non in grado di acquistare). Ma ce n’è uno in più che ci ha fatto propendere, tra i tanti, per questo particolare plugin della YITH: le wishlist ci forniscono dati preziosi sui desideri e i comportamenti di chi visita il nostro sito e il plugin YITH è il più completo dal punto di vista del monitoraggio di tali dati.

Possiede anche un tool di email marketing in grado di tenere aggiornato il cliente sui suoi desiderata (il prodotto che sognavi è di nuovo disponibile, è ora in promozione, ora c’è la tua taglia/il colore che volevi).

#6: Beeketing for WooCommerce

Si tratta di una vera e propria suite di strumenti per il marketing, composta da un plugin base gratuito e molte estensioni, sia gratuite sia a pagamento.

È una risorsa davvero formidabile, una sorta di e-commerce manager virtuale che permette quasi di automatizzare le strategie di marketing per il vostro negozio.

Le sue opzioni sono numerosissime: email e popup per l’abbandono del carrello, programmi di fidelizzazione, coupon, creazione di pacchetti promozionali (bundling, upselling, cross-selling) per aumentare le vendite, strumenti di email marketing.

#7: Sendcloud

Doverosa premessa: esistono vari plugin per le spedizioni e altrettanti per la stampa di fatture ed etichette ma tra questi Sendcloud sembrerebbe il più completo e, soprattutto, quello che meglio si addice ad un e-commerce italiano. Integra infatti un servizio post vendita con moduli user friendly, possibilità di scegliere tra modalità di spedizione, tracking on line, modelli per documenti di trasporto e fatture calibrati sulle normative del nostro paese, collegamento con i corrieri internazionali e nazionali tra cui Poste Italiane, un’impeccabile piattaforma per i resi.

Permette di gestire tutti gli ordini da un unico pannello (se siete su più marketplace è una cosa molto pratica) e ha delle piccole funzioni di email marketing (per esempio l’offerta di un coupon nella mail col numero di tracking).

#8: LiveChat

Uno strumento come la chat non può mancare al vostro negozio. Una live chat racchiude in sé molte delle funzioni di assistenza pre e post vendita che graverebbero altrimenti sulla posta e le linee telefoniche. Ci fa apparire presenti e sul pezzo: se avete esperienza anche come acquirenti conoscete bene la sensazione che si prova nel realizzare che di là a rispondervi c’è una persona vera, con una soluzione personalizzata per voi e non un bot (che vi rimanda alla pagina delle F.A.Q. che avete appena consultato). Come per le wishlist, un buon plugin per la chat tiene traccia delle attività e raccoglie dati preziosi, integrando gli strumenti di analisi propriamente detti: è il caso di LiveChat, che esiste solo in versione premium.

#9: Enhanced Ecommerce Google Analytics Plugin for WooCommerce

Ed eccoci al tool di analisi propriamente detto. Questo è gratuito e integra Google Analytics rendendolo lo strumento ottimale per il vostro negozio online. Permette di tracciare e analizzare i comportamenti (e i desideri) dei clienti traendone preziose conclusioni su punti di forza e debolezza della vostra offerta nonché ricavandone utilissimi dati SEO. Perfettamente ottimizzato e performante: del resto la sinergia tra WordPress e Google nel fornire soluzioni SEO friendly è nota e consolidata.

#10: WooCommerce Social Login

Se guardate le statistiche del vostro negozio, scoprirete che alcuni clienti fuggono terrorizzati quando il sistema chiede loro di registrarsi al sito per procedere ad alcune operazioni.

Che dire del social login? Una grande invenzione, che permette al cliente di saltare questa lunga e noiosa fase autorizzando Facebook, Instagram o un altro social media a cedervi i loro dati.

Autore Elena Parise

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e social media, crede fortemente nell’influenza positiva del digitale e della comunicazione nella vita quotidiana. In Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni più adatte in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT.
Articoli
Articoli correlati
Come pulire il database di WordPress con i plugin
CMS

Come pulire il database di WordPress con i plugin

4 minuti lettura
Quando un sito web è presente sul web da diverso tempo, una pulizia periodica permette di ottimizzare il portale, evitando quindi che…
10 migliori plugin per migrare un sito WordPress
CMS

10 migliori plugin per migrare un sito WordPress

5 minuti lettura
Che plugin utilizzare per trasferire il sito in sicurezza? Nell’articolo analizziamo i migliori plugin per la migrazione di WordPress, che ti aiuteranno…
Quali sono le novità di WordPress 5.9
CMS

Quali sono le novità di WordPress 5.9

5 minuti lettura
WordPress 5.9 è stato rilasciato circa un mese fa, il 25 gennaio 2022 e ha introdotto una serie di nuove funzionalità interessati…