Security First

Plesk Email Security: i vantaggi per la tua sicurezza

1 minuti lettura
Email Plesk Security
Email Plesk Security

Cerchi un servizio per proteggere da spam e virus le caselle mail all’interno del tuo server? Se hai una licenza Plesk, ti consigliamo di provare Plesk Email Security.

Grazie alla nostra partnership con Plesk, ti proponiamo la versione PRO, adatta ai nostri servizi dedicati: Cloud ServerPrivate Cloud e Server Dedicati.

Come funziona Plesk Email Security?

Proteggi le caselle mail all’interno del tuo server dalle minacce informatiche, come virus e spam, che potrebbero danneggiare il tuo business. Quali sono le caratteristiche principali della versione gratuita?

  • Facilità di installazione e utilizzo: l’estensione è pre-configurata con setup automatici e aggiornamenti (nessuna configurazione manuale o aggiustamenti CLI). La gestione tramite un’unica interfaccia rende il tuo lavoro snello e intuitivo.
  • Soluzioni complete on-premise: le informazioni relative alle mail resteranno all’interno del server mail stesso e, per ulteriore protezione, saranno elaborate sul server locale.
  • Protezione in entrata e in uscita: puoi gestire la configurazione del server mail con filtri antivirus, antispam, o tool open-source come ClamAV, SpamAssassin e Amavis direttamente dalla tua interfaccia Plesk.
  • Configurazione personalizzata: le impostazioni anti-spam, come la gestione white-list e blacklist o contrassegno spam, possono essere gestite autonomamente.
  • Controllo configurazione e-mail, record DNS/RDNS, impostazioni MX, Porte.
  • Migrazione delle impostazioni dall’antispam integrato.

Cosa offre la versione PRO?

Oltre alle funzionalità di cui sopra previste dalla versione free, con Plesk Email Security Pro puoi ottenere risorse avanzate per la gestione professionale delle mail nel tuo Plesk:

  • Configurazione automatica di SPAM e HAM.
  • Scansione anti-virus delle e-mail e gestione della quarantena delle mail in caso di problematiche.
  • Gestione della blacklist DNS.
  • Accesso alle principali liste di blocco.
  • Aggiornamenti giornalieri automatici del database anti-virus e anti-spam.
  • Statistiche e grafici dettagliati sul traffico mail (HAM, SPAM, virus).

Prerequisiti

Plesk Email Security richiede una licenza Plesk (17.8.11 o versioni successive) e Dovecot e Postfix, forniti come componenti da Plesk. L’estensione è compatibile con le distribuzioni Linux CentOS, RedHat, Debian, Ubuntu e con gli strumenti open source (Amavis, SpamAssassin e ClamAV).

Grazie a Plesk Email Security potrai gestire al meglio il tuo server mail e intensificare la sicurezza. Spam e virus non saranno più un problema per te: potrai proteggere la tua attività dalle minacce informatiche e limitare i danni.

Foto Manager Elena Parise
93 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e social media, crede fortemente nell’influenza positiva del digitale e della comunicazione nella vita quotidiana. In Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni più adatte in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT.
Articoli
Articoli correlati
Security First

Come nascondere la versione di Nginx e Apache su Linux e Unix

4 minuti lettura
Stai usando Nginx o Apache sul tuo server web? Presta attenzione alla versione del software, verificando che non sia visibile negli header…
Security First

Attacco DDoS: cos'è e come prevenirlo

2 minuti lettura
Gli attacchi DDoS, acronimo di Distributed Denial-of-Service, rappresentano una seria minaccia. Questa tipologia di attacco ha l’obiettivo di sopraffare un server, una…
Security First

Violazioni dati sul cloud: come Veeam può proteggerli

2 minuti lettura
I dati aziendali archiviati in cloud sono diventati i bersagli preferiti degli hacker, costringendo le aziende a investire cifre record per adottare…