Sconto del 50% su tutti i Web Hosting inserendo il promocode WHSTD50link

Security First

Quali sono i benefici di Cloudflare?

2 minuti lettura
News Sito Cloudflare copy
News Sito Cloudflare copy

Gli attacchi DDoS (Distributed Denial of Service) sono ormai una costante: i malintenzionati mirano a bloccare il normale traffico di un server, servizio o rete sopraffacendo la vittima o l’infrastruttura circostante inondandola di traffico Internet.

Il miglior modo per far fronte alle minacce presenti sul web è tutelare il proprio sito, meglio con una protezione che influisca positivamente sulle sue performance. In questo senso, Cloudflare si dimostra un valido alleato.

Cos’è Cloudflare?

Cloudflare è una CDN (Content Delivery Network) che vanta centinaia di datacenter situati in più di 100 paesi e circa 25 milioni di proprietà Internet, gestendo in media 35 milioni di richieste HTTP al secondo. Questa rete contribuisce a rendere più sicuri da intromissioni illecite e veloci i siti web, garantendo quindi sia una maggiore protezione da minacce esterne, sia tempi di caricamento rapidi soprattutto per quei portali che quotidianamente accolgono una notevole mole di traffico. Cloudflare, dunque, fa leva su due caratteristiche: velocità e sicurezza.

Velocità. Tecnicamente si tratta di un caching reverse proxy: l’infrastruttura di Cloudflare si frappone fra i client, gli utenti che fanno richieste su un browser, e i server, dove vengono ospitati i siti web, rendendo il caricamento dei contenuti più rapido poiché pre-salvato (caching) in architetture dislocate in tutto il mondo, così da ridurne il carico. L’internauta vedrà il sito web caricarsi molto più velocemente (fino al 50%), poiché usufruirà dei contenuti memorizzati nel server geograficamente più vicino.

Sicurezza. Operando come un firewall, Cloudflare filtra il traffico bloccando buona parte delle azioni dei malintenzionati, in particolare protegge dagli attacchi DDoS che puntano a sovraccaricare un server fino ad interromperne in regolare servizio. La rete filtra anche i crawler e i bot: se inaffidabili vengono subito bloccati, mentre passano quelli preventivamente approvati (come quelli di Google che operano per elaborare e indicizzare le pagine).

Cloudflare propone opzioni gratuite e piani mensili o con fatturazione annuale a pagamento. Queste ultime soluzioni offrono livelli di protezione ancor più strutturati rispetto alle prime, difendendo i siti web dalle “iniezioni” di codice malevolo sul database (es. SQL injection).

La seguente immagine spiega in modo chiaro il ruolo di Cloudflare:

Quali sono i benefici di Cloudflare?

Shellrent è partner ufficiale di Cloudflare

Grazie alla partnership con Cloudflare, puoi gestire i record DNS dei tuoi domini attivando la funzione con un click dal Pannello di Controllo Manager e proteggere così il tuo progetto online in pochi secondi (consulta la guida per impostare correttamente Cloudflare). Con la CDN, il tuo sito web otterrà un netto incremento delle prestazioni di caricamento delle pagine. Inoltre, grazie al sistema di identificazione di minacce, bot e malware, Cloudflare provvederà a bloccare gli attacchi prima che essi giungano al server.

Autore Giada Mazzucco

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT.
Articoli
Articoli correlati
Come gestire una strategia di Disaster Recovery con Veeam
Security First

Come gestire una strategia di Disaster Recovery con Veeam

3 minuti lettura
Avere un’infrastruttura di backup solida e in grado di rispondere in modo efficace a situazioni problematiche è essenziale. Cosa succederebbe in caso…
Backup in cloud: la soluzione di Veeam
Security First

Backup in cloud: la soluzione di Veeam

2 minuti lettura
Creare un backup ti permette di avere una copia a disposizione da ripristinare in caso di inconvenienti: è sinonimo di sicurezza e…
Backup sito web: cos’è, come funziona e possibili soluzioni
Security First

Backup sito web: cos’è, come funziona e possibili soluzioni

3 minuti lettura
Il backup è un passaggio obbligato per salvaguardare i dati e garantirne la corretta gestione. Cosa succederebbe in caso di perdita dei…