Hosting & Cloud

Cos’è il server SMTP e come funziona

3 minuti lettura
Cos’è il server SMTP e come funziona

La posta elettronica è uno dei mezzi più efficaci e veloci per comunicare online. Dietro ad ogni email che scriviamo e inviamo, si cela un sistema che coinvolge diversi attori.

Immagina una staffetta, in cui ogni componente svolge un preciso compito per garantire che un messaggio raggiunga nella maniera corretta il destinatario. Nella “corsa” di una email, un ruolo chiave è ricoperto dal protocollo SMTP.

Cos’è il server SMTP

Il server SMTP è un attore fondamentale dell’infrastruttura di comunicazione via posta elettronica. Più in particolare, è il sistema che si occupa di consegnare le email al destinatario attraverso il protocollo SMTP, acronimo che sta per Simple Mail Transfer Protocol.

Agisce da raccordo tra il client di posta elettronica (Outlook, Thunderbird, ecc.) e i server dei destinatari finali, gestendo la trasmissione delle email da un punto all’altro.

A cosa serve il server SMTP

L’acquisto di un server SMTP rappresenta un investimento utile per chiunque intenda migliorare la deliverability delle comunicazioni via posta elettronica. Dalle campagne DEM (Direct Email Marketing) alle newsletter ed email transazionali. Questo perché consente di superare le limitazioni dai fornitori di servizi di posta elettronica, che solitamente impongono un numero massimo di invii giornalieri.

Il server con configurazione SMTP è in grado di garantire maggiore controllo, oltre a migliori tassi di consegna, come approfondiremo di seguito, permettendo di ottimizzare le campagne e raggiungere gli obiettivi con efficacia.

Come funziona un server SMTP

Il funzionamento di un server SMTP passa attraverso un percorso di tre endpoint.

Autenticazione. Il server SMTP verifica le credenziali di accesso al client (user e password) per accertare l’affidabilità e la legittimità dell’utente.

Verifica indirizzo destinatario. Utilizzando protocolli di rete specifici, il server di partenza cerca il server di posta del destinatario.

Consegna del messaggio. Una volta individuata la destinazione, il server stabilisce una connessione e recapita il messaggio. Qualora il server di posta del destinatario non fosse disponibile, l’email viene messa in coda e verrà effettuato un ulteriore tentativo di invio. Qualora l’email non venisse recapitata, il server SMTP restituirà un messaggio di errore al mittente.

Perché scegliere un VPS con configurazione SMTP

Un server SMTP basato su cloud può offrire diversi vantaggi, soprattutto in termini di deliverability e scalabilità.

Migliore rate di consegna

Grazie al supporto dei protocolli DKIM/SPF, si riduce drasticamente il rischio che le email vengano contrassegnate come spam. Ciò significa che la probabilità che le email finiscano nella casella dello spam dei destinatari è vicina allo zero.

Gestione indirizzi IP

L’associazione di un server SMTP a un indirizzo IP impatta sul tasso di consegna delle email, poiché gli ISP (Internet Service Provider) utilizzano questo parametro per identificare e valutare la reputazione di invio del mittente. Ad esempio, se gestisci la posta su un servizio di hosting, condividerai l’IP con altri utenti: nel caso in cui uno dei tuoi “coinquilini” eseguisse attività che l’ISP non considera legittime (come spam), le conseguenze potrebbero ripercuotersi anche sulla reputazione delle tue email. Ciò significa che vi è un’elevata possibilità che le tue newsletter, campagne DEM e in generale le tue comunicazioni possano essere recapitate nella cartella di posta indesiderata dei destinatari.

I server SMTP di Shellrent sono configurati per garantire il massimo controllo sulla reputazione delle email, supportando diversi indirizzi IP che è possibile sfruttare a rotazione. Ciò è utile per evitare il blocco da parte degli ISP e garantire una deliverability ottimale delle email, anche in caso di picchi di invio o di invii a indirizzi email nuovi o non verificati.

Integrazione software antivirus avanzato

I VPS di Shellrent, in particolare, integrano un sistema all’avanguardia e regolarmente aggiornato per identificare e prevenire lo spam, proteggendo ulteriormente la reputazione e la deliverability delle email.

Scalabilità

Un servizio basato su server virtuali è ideale quando si è alla ricerca di una soluzione che riesca ad adattarsi alle necessità operative. Il merito va alla natura scalabile dei server VPS, in grado di aumentare o diminuire le risorse in modo flessibile e rapido. Questo permette di gestire picchi di lavoro inaspettati senza dover passare a una diversa infrastruttura che spesso risulta molto più costosa e può richiedere tempi di configurazione dilatati.

Avatar photo
429 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT
Articoli
Articoli correlati
Hosting & Cloud

La differenza tra dischi NVMe, SSD e SATA

3 minuti lettura
Uno dei fattori che può influenzare la scelta di un server è senz’altro la velocità di lettura e di scrittura dei dati,…
Hosting & Cloud

Come monitorare lo stato di un server

3 minuti lettura
Immagina il tuo sito web oberato da un traffico inaspettato, oppure il tuo software gestionale in panne nel bel mezzo di un…
Hosting & Cloud

I migliori server di posta per Linux

4 minuti lettura
Immagina un’email che viaggia attraverso una rete di server, come una lettera che attraversa diverse stazioni postali. Ogni server è un checkpoint…