Ricevi sconti esclusivi: iscriviti alla nostra Newsletter!https://manager.shellrent.com/mailing/subscribe

E-commerce

Piattaforme eCommerce per piccole imprese

3 minuti lettura
Piattaforme eCommerce per piccole imprese

L’eCommerce è diventato un asset strategico e fondamentale in contesti aziendali al fine di incentivare il business, grazie alla sua capacità di abbattere tutti i tipi di barriere geografiche e raggiungere nuovi mercati.

Oggigiorno, pur in un panorama altamente volubile e incerto, i consumatori italiani mostrano sempre più un’indole per il digitale: il comparto degli acquisti online, infatti, ha fatto registrare un +21% rispetto al 2021 (fonte dati: osservatori.net).

In questo quadro, anche le piccole e medie imprese si sono adoperate per intercettare nuove opportunità e incrementare, a volte notevolmente, i profitti. Aprire un eCommerce, dunque, è vantaggioso e per farlo le aziende si affidano a piattaforme in grado di offrire strumenti e risorse utili per una gestione completa e, al contempo, comoda di tutte le procedure e le operazioni.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, la realizzazione di uno shop online non sempre presuppone un ingente esborso economico, in quanto non è mero appannaggio delle sole grandi realtà capaci di supportare elevati costi.

eCommerce per piccole imprese

Per le piccole attività, l’avvio di un negozio online potrebbe sembrare inizialmente una montagna da scalare. Tuttavia, sul mercato sono presenti strumenti che rispondono a diverse esigenze, sposando anche quei progetti che non prevedono un budget elevato.

Se è questo il tuo caso, potrebbe essere utile sapere che aprire un eCommerce, oltre a non richiedere una spesa considerevole, non sia un’attività vincolata al lavoro di un esperto in fatto di programmazione. Anche coloro che non dispongono di un bagaglio di nozioni tecniche in materia, infatti, possono sfruttare la facilità d’uso di alcuni software.

Piattaforme all-in-one per creare un eCommerce economico

Pur disponendo di un budget limitato, si possono realizzare dei negozi online di prim’ordine in modo piuttosto rapido e semplice con delle piattaforme all-in-one. Vengono chiamate all-in-one perché, oltre ad offrire una serie di funzionalità, includono nel pacchetto anche l’Hosting: ciò significa che non avrai la necessità di destinare parte del budget a un servizio di terze parti.

Vediamo, di seguito, le piattaforme più diffuse.

Shopify

Tra le piattaforme all-in-one più utilizzate, grazie alla sua facilità di utilizzo e agli strumenti integrati, c’è Shopify.

Il generatore, con la sua funzione di trascinamento, rende semplice la creazione di un negozio online anche in assenza di un know-how in codifica o programmazione. Shopify, infatti, mette a disposizione oltre 70 temi, che possono essere personalizzati senza ricorrere a un aiuto esterno.

È una piattaforma solida e dotata di strumenti e funzionalità per la vendita multicanale; pertanto, consente la vendita di prodotti direttamente dal tuo eCommerce, così come sui social media, tramite marketplace esterni o attraverso strumenti come click and collect. Quest’ultimo fa riferimento al servizio che permette ai clienti di effettuare l’acquisto di un prodotto online per poi provvedere al suo ritiro in negozio.

Square Online

Soluzione economica per i negozi con che non prevedono molti prodotti è sicuramente Square Online. Questa piattaforma può essere utilizzata in modo completamente gratuito, ma se hai intenzione di avere un dominio personalizzato dovrai rivolgerti a uno dei piani a pagamento.

Square Online, inoltre, prevede una commissione di transazione estesa a tutti i piani.

Squarespace

Alternativa di ottimo livello per negozi online di piccole dimensioni e in crescita è Squarespace. Questa piattaforma è progettata per semplificare la realizzazione di siti web, ma offre dei piani dedicati agli eCommerce che partono da $26 al mese.

I suoi punti di forza sono principalmente quelli legati all’ottimizzazione SEO e alla compatibilità con marketplace esterni come Amazon ed eBay.

Wix

Le aziende che vogliono aprire un negozio online di piccole dimensioni e che hanno una risicata competenza tecnica possono trovare in Wix un valido alleato. La piattaforma offre un sistema drag & drop estremamente semplice, che rende altresì la personalizzazione dell’eCommerce facile da effettuare.

Wix fornisce numerosi strumenti, permettendo di tracciare gli ordini, varie modalità di pagamento online, vendita multicanale e creare campagne di marketing ad hoc per i carrelli abbandonati.

CMS per creare un eCommerce economico

Le piattaforme appena considerate includono, come evidenziato, anche l’Hosting, ovvero lo spazio web che andrà ad ospitare il sito web. Tuttavia, hai anche la possibilità di scegliere in maniera autonoma il servizio desiderato e installare il CMS preferito. Di seguito, presentiamo le soluzioni maggiormente diffuse.

WooCommerce

Il 27% di aziende che ha in progetto lo sviluppo di un negozio online utilizza il famoso plugin di WordPress, ovvero WooCommerce. Si tratta di una soluzione versatile e sostenuta da una community, quella di WordPress, che è molto vasta.

WooCommerce offre la possibilità di creare un nuovo negozio online in pochi minuti, pagamenti sicuri, opzioni di spedizione configurabili e altro ancora. Inoltre, a seconda delle esigenze, puoi aggiungere funzionalità ed estendere le funzionalità del tuo e-shop implementando le risorse desiderate dal Marketplace di WooCommerce.

Shellrent avanza una soluzione studiata per garantire la massima compatibilità con WooCommerce: il nostro piano, infatti, è progettato per garantire prestazioni ottimali e la massima sicurezza, oltre a fornire gli strumenti necessari per far crescere il tuo business.

PrestaShop

PrestaShop è la piattaforma per eCommerce maggiormente utilizzata in Europa. Questo perché offre ampia personalizzazione del tuo negozio online ed è ricca di funzionalità integrate che consentono all’utente di gestire i metodi di pagamento, l’elenco dei prodotti, la spedizione, gli acquirenti e i fornitori.

Dato il traffico elevato e la quantità di prodotti notevole che PrestaShop può supportare, noi consigliamo di optare per un piano Hosting Enterprise; tuttavia, se pensi che il tuo shop online non richieda grandi numeri, potresti comunque scegliere un piano più economico.

Autore Giada Mazzucco

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT
Articoli
Articoli correlati
Come scegliere il giusto template per un eCommerce?
E-commerce

Come scegliere il giusto template per un eCommerce?

3 minuti lettura
Scegliere il giusto template per il tuo portale eCommerce non è da sottovalutare: deve rappresentare al meglio il tuo business, garantendo elevate…
eCommerce checklist: cosa fare prima di aprire uno shop online
E-commerce

eCommerce checklist: cosa fare prima di aprire uno shop online

6 minuti lettura
La tecnologia fa passi da gigante; negli ultimi anni, lo shopping online ha vissuto una crescita esponenziale, con la pandemia che ha…
eCommerce: le quattro tipologie di attività
E-commerce

eCommerce: le quattro tipologie di attività

5 minuti lettura
La realizzazione di un eCommerce, per una PMI o una grande azienda, rappresenta una ghiotta opportunità per vendere i propri prodotti o…