Hai un dominio .IT? Ti regaliamo il .EU! Iscriviti alla Newsletter entro il 14/4
Hosting & Cloud

Indirizzo email con dominio personalizzato: come crearlo

4 minuti lettura
Come creare un'email con dominio personalizzato?

La posta elettronica è uno dei più importanti mezzi di comunicazione nel business, e non solo, in quanto permette di raggiungere clienti – o potenziali – in modo piuttosto semplice e celere. L’email è l’identità online che utilizziamo per stabilire un contatto e rappresenta una delle forme più datate di marketing online, rimanendo ancora oggi una delle più efficaci. Perché è così importante creare e utilizzare una mail con dominio personalizzato?

Dominio email personalizzato: perché è importante?

Ogni interazione con la clientela genera un’impressione; per telefono, di persona e anche via posta elettronica. Proprio per questo, creare una mail personalizzata può migliorare la reputazione e le relazioni con clienti e lead. Non a caso, per il 69% degli intervistati da VeriSign (società che gestisce, tra gli altri, i domini .com e .net) il mittente con mail personalizzata ([email protected]) risulta più credibile e professionale di un messaggio proveniente da un indirizzo di posta generico come il [email protected].

Un’email con dominio personalizzato è quello che serve per migliorare la tua presenza online e le relazioni con i tuoi clienti: sarai subito riconoscibile e professionale, con conseguente giovamento per il tuo business.

Email professionale: alcuni dati

In ambito professionale, il 70% degli italiani preferisce affidarsi a soluzioni free, anziché a email con dominio personalizzato. Stando a quanto riportato da Bancomail, infatti, in Europa siamo al primo posto per professionisti che utilizzano solo domini gratuiti; a seguire Francia e Belgio (58%) Spagna (41%), Germania e Austria (24%).
Tra i domini gratis, Gmail detiene la quota di utilizzo più elevata, precedendo Libero, Tiscali, Alice e Virgilio.

Per quanto concerne le realtà aziendali, sono i Paesi francofoni a vantare la percentuale più alta (52%) di utilizzo di posta elettronica free, seguiti da Italia (49%), Spagna (39%) e infine dai Paesi Europei germanofoni (20%).

I vantaggi di un’email personalizzata

Perché creare un dominio email personalizzato? 

  • Aiuta il tuo business: come accennato, se vuoi agganciare nuovi clienti è fondamentale farlo con una mail distintiva e univoca, essendo il biglietto da visita e il primo elemento che gli utenti noteranno.
  • Maggiore professionalità: un dominio email personalizzato conferisce fiducia e accresce la credibilità del brand. Effonde alle comunicazioni un connotato più “ufficiale” e rende più credibile la tua azienda o attività.
  • Aumenta la riconoscibilità e la reputazione: un indirizzo personalizzato può contribuire ad aumentare la reputazione della tua attività online, con conseguenti benefici in ottica business. È più probabile che clienti – o potenziali – interagiscano con un dominio email professionale.
  • Supporta la fidelizzazione: creando un canale di comunicazione diretto con clienti e lead, è possibile utilizzare la mail per inviare messaggi personalizzati e incrementare il coinvolgimento, ottimizzando il ROI.
  • Migliore sicurezza: i servizi di posta elettronica a pagamento, rispetto a quelli gratuiti, includono funzionalità (filtri antispam e antivirus, autenticazione a due fattori) per la sicurezza delle comunicazioni. I domini email gratis sono i preferiti dagli hacker per le loro azioni ingannevoli.

Come creare un’email con dominio personalizzato

Da dove iniziare per creare una email con dominio personalizzato? Se non ti serve un sito web dinamico, puoi acquistare semplicemente il servizio Hosting Mail scegliendo il dominio desiderato.

 Il servizio Hosting Mail offre:

  • fino a 5 caselle di posta da 1 GB ciascuna
  • protezione antivirus e antispam
  • certificato SSL gratuito sul dominio
  • accesso da webmail.

Registra il tuo dominio

Con il servizio Hosting Mail avrai modo di creare le tue caselle personalizzate, effettuando contestualmente la registrazione del dominio. Shellrent mette a disposizione circa 1400 estensioni, variando tra ccTLD (ovvero domini nazionali di primo livello, come il .it) e gTLD (domini generici di primo livello, tra cui rientra il .com) per dare al tuo business online la giusta identità.

Crea la casella di posta elettronica

Una volta acquistato Hosting Mail ed effettuato la registrazione del dominio, creare una casella di posta elettronica sarà semplicissimo. Ti basterà accedere alle funzioni del tuo hosting dal pannello Manager e aggiungere l’indirizzo, ovvero il nome che precede la @, e una password sicura.

Puoi creare fino a 5 caselle differenti mantenendo lo stesso dominio, sulla falsa riga di quanto segue: [email protected], [email protected], [email protected].

Configura la casella di posta sul tuo client

L’ultimo step consiste nella configurazione della casella sul client di posta desiderato (Thunderbird, Outlook, ecc).
Per procedere alla configurazione, potrai trovare nella sezione dedicata delle guide dettagliate declinate sui client di posta più comuni.

Abbina i servizi aggiuntivi

Con il nostro servizio Hosting Mail puoi creare fino a 5 caselle da 1GB con lo stesso dominio, modificando in autonomia i record DNS e configurando, a seconda delle tue preferenze, i protocolli IMAP, POP e SMTP.

Hai anche la possibilità di aumentare lo spazio della tua casella, optando per il pacchetto di giga da +6 o +15 sulla base delle tue necessità, e di incrementare il rating di consegna con Mail Protection, utile affinché le tue mail non vengano contrassegnate come spam.

Ogni casella, inoltre, supporta il servizio di protezione Antivirus e Antispam: ogni mese verrà avviata una scansione automatica, che notificherà l’eventuale presenza di malware. Tuttavia, per un maggiore livello di sicurezza, potrai eseguire autonomamente una scansione al giorno direttamente dal pannello Manager e rilevare tempestivamente file infetti, procedendo alla loro rimozione. Con il servizio in real time, ogni qualvolta vengano apportate modifiche o inseriti nuovi file verrà eseguita una scansione automatica.

Infine, potrai utilizzare il tuo dominio per creare una casella PEC personalizzata. Come fare una PEC con dominio personalizzato? Semplicemente certificando il dominio desiderato. Il nostro servizio Certificazione Dominio PEC permette, per l’appunto, di certificare il dominio e ottenere una PEC personalizzata, ad esempio [email protected].

Avatar photo
410 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT
Articoli
Articoli correlati
Hosting & Cloud

Sito web dinamico per una presenza online flessibile e interattiva

2 minuti lettura
Oggigiorno, non presidiare il web equivale a non esistere. Un sito web non è solo una vetrina online, ma un vero e…
Hosting & Cloud

Quando fare l’upgrade di un web hosting?

3 minuti lettura
La scelta dell’hosting è fondamentale per partire con il piede giusto quando si definisce un nuovo progetto web: scegliere un servizio adatto…
Hosting & Cloud

VPS: cos'è e come funziona un server virtuale

3 minuti lettura
La tecnologia cloud ha rivoluzionato le modalità di accesso ai dati e di gestione delle risorse IT. Tra le varie opzioni disponibili,…