Hai un dominio .IT? Ti regaliamo il .EU!

Domini

Perché e come controllare la storia di un dominio prima di registrarlo

2 minuti lettura
Come controllare il dominio prima di acquistarlo NEWS
Come controllare il dominio prima di acquistarlo NEWS

Prima di registrare un dominio e iniziare a costruire il proprio sito web, un passaggio importante è assicurarsi che in passato il nome non sia stato registrato per essere utilizzato in modo controverso. Questo perché potrebbe impattare negativamente sul tuo progetto web.

Come verificare la storia di un dominio? Effettuando una “due diligence”, esaminando dunque lo storico.

Perché verificare la storia di un dominio?

La registrazione di un nome di dominio che in passato è stato utilizzato per scopi inappropriati di fatto potrebbe di fatto contaminare anche la bontà della tua presenza online. Ciò significa che determinate attività, pur se datate, potrebbero ripercuotersi anche sul nuovo corso. Tra queste:

  1. Black hat SEO: Google in passato potrebbe aver penalizzato il posizionamento del dominio nelle pagine di ricerca in caso di attività black hat, ossia tutte quelle attività che tentano di manipolare i motori di ricerca.
  2. Utilizzi sgradevoli: se in passato il dominio è stato associato a siti per adulti/scommesse, questo potrebbe influire anche sul tuo sito perché il nome di dominio potrebbe essere filtrato nelle liste di blocco.

Come effettuare una due diligence sul dominio

Prima di registrare il dominio del tuo sito web devi esaminare la sua cronologia. Con quali strumenti potresti aiutarti?

Wayback Machine

Wayback Machine è tra i tool più conosciuti e utilizzati per vedere l’evoluzione di un nome di dominio nel corso del tempo: è sufficiente inserire l’url per avere degli “snapshot” del sito web.

Si tratta di una sorta di archivio digitale lanciato nel 1996 che supporta oltre 2 petabyte di dati compressi, inclusi oltre 200 milioni di siti web in più di 40 lingue.

DomainIQ

DomainIQ è un tool che offre diversi strumenti per analizzare la cronologia e lo stato di un nome di dominio, anche se alcune funzioni richiedono un paywall. Digitando un nome di dominio, DomanIQ ricerca la sua cronologia. Tra i dati che fornisce sono presenti la cronologia Whois e hosting (quest’ultima funzione consente di vedere l’indirizzo IP a cui ha puntato il dominio nel corso della sua storia).

La piattaforma archivia ed elabora miliardi di dati recuperati da un’ampia varietà di fonti per generare report dettagliati sulla storia di un dominio.

Registra il tuo dominio

Una volta effettuata la due diligence, puoi procedere con la registrazione del dominio desiderato e iniziare a sviluppare il tuo sito web.

L’offerta di Shellrent prevede il dominio incluso per il primo anno con l’acquisto di un Hosting, ovvero lo spazio web che andrà a ospitare il tuo sito web.

Avatar photo
410 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT
Articoli
Articoli correlati
Domini

Come effettuare il redirect di un dominio

3 minuti lettura
Il reindirizzamento è una funzionalità ampiamente adottata per ottimizzare l’esperienza di navigazione di un sito web e migliorarne il posizionamento sui motori…
Domini

Registra un dominio e associa le funzionalità di Google Workspace

2 minuti lettura
Google Workspace è la suite di Google costituita da servizi e strumenti basati su cloud, utili per migliorare la produttività e la…
Domini

Perché registrare un dominio .it

4 minuti lettura
Il dominio di un sito web è l’indirizzo virtuale che definisce la presenza online di un’azienda, di un professionista o di un…