Hai un dominio .IT? Ti regaliamo il .EU!

Hosting & Cloud

Creare un sito web in modo gratuito è possibile?

4 minuti lettura
creare sito web gratis è possibile

Con Internet, qualsiasi tipo di informazione è facilmente reperibile e a portata di mano. Inoltre, come evidenzia una ricerca di eCommerce Foundation, l’88% dei consumatori effettua delle ricerche sul web prima di procedere con l’acquisto online o in negozio. Al contempo, la maggior parte degli utenti tende a relegare poca credibilità a quelle aziende che non possiedono un sito web.

Indipendentemente dal settore di appartenenza, avere un sito web rappresenta una necessità per qualsiasi azienda al fine di promuovere il business ed esplorare nuove opportunità.

Se hai intenzione di dare forma al tuo progetto web o stai sperimentando una nuova idea imprenditoriale e vorresti portarla online senza impegnare troppe risorse economiche, potresti valutare alcune opzioni che permettono di creare siti con estrema facilità e, a volte, in modo completamente gratuito.

Individua la piattaforma ideale

Sei alla ricerca di una piattaforma facile da utilizzare e che ti permetta di realizzare il tuo sito web in poco tempo? Ti proponiamo alcune opzioni che rispondono a queste caratteristiche e che, al contempo, offrono delle soluzioni spendibili anche a fronte di un budget limitato.

WordPress

La piattaforma più utilizzata per creare pagine web è WordPress; si tratta di una risorsa open source, il che significa che puoi creare e pubblicare un sito web, pur con delle ovvie limitazioni, in modo gratuito.

WordPress offre tutto il necessario per lanciare un sito in pochi minuti, tra cui decine di temi personalizzabili, un hosting e un sotto dominio gratuito. Man mano che il sito web cresce, WordPress mette a disposizione gli strumenti necessari per passare a uno dei piani a pagamento.

Pro: supporto della community e personalizzazione di base del design
Contro: ridotto spazio di archiviazione (1GB) e annunci pubblicitari

Wix

Wix è una piattaforma all-in-one e un popolare costruttore di siti web no-code. La funzione Drag & Drop consente di allocare in maniera semplice e nella posizione desiderata i contenuti delle pagine.

La versione gratuita rappresenta un ottimo punto di partenza, poiché avrai a disposizione gli strumenti necessari (tra cui l’hosting) per avviare un sito web.

Quando il tuo progetto richiederà maggiori risorse, avrai la possibilità di effettuare facilmente l’upgrade a uno dei piani Premium.

Pro: guide tecniche e supporto clienti disponibile
Contro: spazio di archiviazione (500MB) e banner pubblicitari

Weebly

Weebly è un altro costruttore di siti web, simile a Wix. Nella sua versione gratuita, offre un certificato SSL, un sottodominio e lo spazio web.

Questa piattaforma fornisce un editor strutturato, ossia organizza le pagine per colonne e righe. Sebbene ciò possa presupporre una minore flessibilità, un editor di questa tipologia è più che sufficiente per creare una vetrina personalizzata.

Pro: supporto via chat e mail
Contro: ridotto spazio di archiviazione (500MB) e pubblicità a piè di pagina

Jimbo

Interessante soluzione per creare siti gratis è Jimbo. La versione free prevede tutte le funzionalità base necessarie per realizzare il proprio progetto web: design moderni e accattivanti, certificato SSL, contact form.

La piattaforma permette la creazione di 5 pagine sul sottodominio .jimdosite.com, dove vengono inseriti logo e link di Jimdo.

Pro: ottimizzazione automatica per mobile e collegamento veloce con i profili social
Contro: spazio di archiviazione limitato (500MB) e supporto non garantito

Creare un sito web gratis: svantaggi

Come sospetterai, affidarsi a un piano gratuito, pur rivelandosi inizialmente un’ottima soluzione, significa dover rispettare delle limitazioni in fatto di funzionalità e personalizzazione. Le versioni a pagamento non includono pubblicità e riservano maggiore spazio di archiviazione e larghezza di banda.

Funzionalità base. Con le versioni free, le possibilità di personalizzazione e di manovra sono limitate; le piattaforme includono solamente lo stretto necessario per portare online il tuo sito web.

Hosting a basse prestazioni. Una piattaforma all-in-one è quella che include anche un Hosting, ovvero lo spazio web che andrà ad accogliere il tuo progetto. I piani gratuiti potrebbero affidarsi a infrastrutture condivise che potrebbero compromettere le performance del sito.

Assistenza minima. Come abbiamo visto, le piattaforme sopra considerate prevedono una community di supporto che, in caso di problematiche, può essere risolutiva. I piani a pagamento assicurano un ulteriore livello di assistenza, offrendo risposte tempestive e più puntuali.

Creare un sito web con Shellrent

Quando crei un sito web, vi sono due componenti principali da considerare: il tuo dominio (www.nome.com) e la qualità del web hosting.

La scelta del dominio non dev’essere sottovalutata. Con Shellrent hai la possibilità registrare il dominio desiderato gratuitamente per il primo anno, optando tra quasi 1400 estensioni. Puoi decidere di affidarti ai più diffusi .it, .com, .net o dare una veste fresca al tuo sito web orientando la scelta verso i nuovi TLD capaci di definire da subito la tua area di competenza.

Ad esempio, un dominio .bike potrebbe evidenziare la tua passione per le due ruote, mentre l’estensione .art indicherà la tua propensione per il mondo dell’arte.


Una volta individuato il nome di dominio, dovrai scegliere lo spazio web che andrà ad accogliere il tuo progetto. In questo senso, Shellrent avanza una soluzione economica, ma al tempo stesso ideale per portare online la tua attività, assicurando la massima compatibilità con i CMS maggiormente diffusi sul mercato, tra cui WordPress.

Il nostro piano Basic include un backup settimanale, 5 caselle email da 1 GB ciascuna, un database MySQL, il certificato SSL Let’s Encrypt, la possibilità a seconda delle future esigenze di effettuare l’upgrade e di abbinare di servizi aggiuntivi desiderati.

Potrai gestire le attività di acquisto e rinnovo dei servizi in modo comodo e intuitivo dal nostro Pannello di Controllo Manager, dove avrai anche la possibilità di richiedere supporto tecnico e commerciale in caso di necessità.

Avatar photo
409 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT
Articoli
Articoli correlati
Hosting & Cloud

cPanel: principali funzionalità per la gestione semplificata di hosting

2 minuti lettura
cPanel è un pannello di controllo basato su interfaccia web che semplifica la gestione di hosting e domini, rappresentando una soluzione utile…
Hosting & Cloud

Sito web dinamico per una presenza online flessibile e interattiva

2 minuti lettura
Oggigiorno, non presidiare il web equivale a non esistere. Un sito web non è solo una vetrina online, ma un vero e…
Hosting & Cloud

Quando fare l’upgrade di un web hosting?

3 minuti lettura
La scelta dell’hosting è fondamentale per partire con il piede giusto quando si definisce un nuovo progetto web: scegliere un servizio adatto…