Hai un dominio .IT? Ti regaliamo il .EU!

Hosting & Cloud

Framework PHP: quali sono i più utilizzati?

4 minuti lettura
framework php più utilizzati

Uno dei linguaggi di sviluppo web più popolari per creare siti dinamici è il PHP. Facebook e Wikipedia, ad esempio, si basano su questo linguaggio.

Scrivere in PHP da zero, tuttavia, non è affatto semplice e richiede un lavoro dispendioso in termini di tempo. In quest’ottica, un framework PHP rappresenta un valido alleato, fornendo risorse volte a semplificare il processo di sviluppo.

Framework PHP: di cosa si tratta

Un framework PHP provvede a dare in dotazione una baseline per lo sviluppo di progetti web, fornendo librerie per le funzioni di uso comune. Si tratta di uno strumento particolarmente rilevante perché procura il codice che gli sviluppatori dovrebbero altrimenti scrivere da zero.

L’utilizzo dei framework PHP da parte degli addetti ai lavori è piuttosto frequente. Gli sviluppatori, infatti, li usano per creare applicazioni, giochi, script da riga di comando, servizi di automazione e molto altro poiché riescono a trarne benefici concreti. Vediamo di seguito quali.

Quali sono i vantaggi derivanti dall’utilizzo di un framework PHP?

I framework PHP offrono molteplici vantaggi che, come abbiamo già evidenziato, migliorano il processo di sviluppo web.

Meno codice, meno tempo. In primo luogo, un framework PHP fornisce le librerie e gli strumenti necessari per permettere agli sviluppatori di creare e modificare pagine web senza iniziare da zero la scrittura del codice. Queste funzionalità si traducono in un importante risparmio di tempo.

Ampie librerie per operazioni comuni. Molte delle attività che gli sviluppatori devono eseguire durante la creazione di applicazioni web possono essere ripetitive. Un framework PHP consente di eseguire tali attività comuni utilizzando funzioni integrate.

Sicurezza. L’utilizzo di un framework PHP riduce al minimo la vulnerabilità del progetto web e lo protegge da offensive quali scripting cross-site e attacchi SQL. Un framework di qualità, infatti, integra funzionalità di sicurezza che tutelano l’applicazione web da tali minacce.

I migliori framework PHP

Sono davvero numerosi i framework PHP, alcuni gratuiti mentre altri a pagamento. Presentiamo, di seguito, quelli più utilizzati.

Laravel

Parlando di framework PHP non si può non menzionare Laravel, che è senza alcun dubbio lo strumento più diffuso e utilizzato dagli sviluppatori. Chi lo usa lo fa perché desidera una rapida e comoda gestione anche se si tratta di progetti complessi.

Laravel offre un ambiente di sviluppo virtuale, ovvero una scatola Vagrant preconfezionata, che elimina la necessità di installare PHP. Questo framework è ricco di funzionalità, supportando la configurazione e la personalizzazione di diversi parametri, tra cui l’autenticazione, l’autorizzazione, la verifica della mail e il reset delle password.

Lo strumento da riga di comando di Laravel Artisan Console accelera lo sviluppo web automatizzando le attività ripetitive e generando il codice dello scheletro. Laravel è, inoltre, altamente espressivo, rispetta un elevato standard di sicurezza e, rispetto ad altri framework, garantisce maggiore rapidità di sviluppo.

Codelgniter

Un altro framework PHP particolarmente conosciuto e diffuso è Codelgniter, presente sul mercato dal 2006.

Questo framework PHP ha funzionalità piuttosto snelle, impegnando poco download. Ciò che lo contraddistingue è la sua flessibilità: ciò permette agli sviluppatori di codificare utilizzando l’architettura MVC, ma non solo.

CodeIgniter supporta più metodi di caching, che aiutano a velocizzare le applicazioni web, e risulta essere piuttosto intuitivo, presentando una curva di apprendimento facile che lo rende ideale per i principianti.

Phalcon

Creato nel 2012, Phalcon è un framework PHP full-stack ad alte prestazioni che utilizza l’architettura MVC.

Phalcon offre molte possibilità di configurazione e presenta una memoria residente, a cui si può ricorrere facilmente ogni qualvolta sia necessario. Questo framework, a differenza degli altri, non utilizza le letture dei file e le relative statistiche, migliorando ulteriormente le prestazioni.

FuelPHP

FuelPHP è un framework PHP dall’estrema flessibilità: può essere utilizzato sia per progetti semplici, sia per progetti che necessitano di una certa personalizzazione. Supporta il modello di progettazione MVC, ma prevede anche una sua versione, il HMVC. FuelPHP presenta una buona organizzazione del codice, una maggiore modularità ed estensibilità rispetto ad altri framework.

Sono parecchie le funzionalità che si possono riscontrare con FuelPHP: lato sicurezza, ad esempio, possiamo menzionare la protezione CSRF, la codifica dell’output e il filtraggio URI e XSS.

CakePHP

CakePHP segue l’architettura MVC. Questo framework PHP è semplice da utilizzare, ha una configurazione minima e permette di realizzare progetti web ricchi di funzionalità.

CakePHP ha un proprio Object-Relational Mapping (ORM) di facile comprensione. Le funzionalità di sicurezza includono metodi per la crittografia, l’hashing delle password, la prevenzione da infezioni SQL, la protezione CSRF e XSS. Queste caratteristiche lo rendono una buona scelta per la creazione di applicazioni web ad uso aziendale.

Lumen

Tra i framework PHP più conosciuti vi è senza alcun dubbio Lumen, che viene definito in maniera specifica un micro-framework PHP perché si presenta come uno strumento piuttosto leggero. Ciò non significa rinunciare alle performance. Infatti, questo framework può essere sfruttato per servizi di back-end che necessitano di prestazioni piuttosto elevate.

Yii 2

Yii è un framework PHP semplice da usare, ad alte prestazioni e basato su componenti per lo sviluppo di moderne applicazioni web. Essendo un framework PHP di semplice configurazione e utilizzo, si presta anche a chi non ha specifiche competenze in fatto di programmazione.

Le sue valide e ampie funzionalità di sicurezza lo rendono adatto per la creazione di progetti come e-commerce, che richiedono un alto livello di protezione di dati e file.

Yii è molto estensibile, rendendo più facile per gli sviluppatori personalizzare ogni parte del codice principale.

Slim

Slim è un noto framework che, come può suggerire il nome, ha l’obiettivo di supportare gli sviluppatori nella creazione di applicazioni web semplici, ma potenti.

La sua base di codice è snella, il che rende il processo di sviluppo molto veloce e adatto per la creazione di piccole applicazioni web che non richiedono necessariamente un framework PHP full-stack.

Symfony

Symfony viene usato da migliaia di applicazioni web e dalla maggior parte dei popolari progetti PHP trattandosi di un framework full stack ad alto indice di flessibilità ed espandibilità, ideale per progetti web scalabili e di livello enterprise. È ricco di molte funzionalità e consente agli sviluppatori di scegliere i componenti che un progetto più necessita.

Symfony, oltre a offrire una libreria di componenti personalizzabile, presenta una versione più leggera del framework, ragion per cui si adatta alle esigenze di tutte le applicazioni web, sia che si tratti di un progetto complesso, sia per un semplice sito web.

In conclusione

I framework PHP, come abbiamo potuto constatare, alleggeriscono il lavoro degli sviluppatori.

Una volta creato l’applicativo web, occorre consegnarlo a un ambiente strutturato e, in questo senso, i Cloud Server possono essere una soluzione efficace per ogni progetto web che richieda risorse dedicate e prestazioni elevate.

Avatar photo
409 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT
Articoli
Articoli correlati
Hosting & Cloud

Sito web dinamico per una presenza online flessibile e interattiva

2 minuti lettura
Oggigiorno, non presidiare il web equivale a non esistere. Un sito web non è solo una vetrina online, ma un vero e…
Hosting & Cloud

Quando fare l’upgrade di un web hosting?

3 minuti lettura
La scelta dell’hosting è fondamentale per partire con il piede giusto quando si definisce un nuovo progetto web: scegliere un servizio adatto…
Hosting & Cloud

VPS: cos'è e come funziona un server virtuale

3 minuti lettura
La tecnologia cloud ha rivoluzionato le modalità di accesso ai dati e di gestione delle risorse IT. Tra le varie opzioni disponibili,…