Hai un dominio .IT? Ti regaliamo il .EU!

Hosting & Cloud

Quali sono i migliori client FTP per Linux, Windows e Mac?

6 minuti lettura
Quali sono i migliori client FTP per Linux, Windows e Mac?

Quando parliamo di FTP capiamo fin da subito che si tratta di una componente davvero importante e non trascurabile, di qualsiasi web hosting, sia esso basato su Linux che su Windows.

Cos’è un client FTP?

FTP infatti è quel protocollo che permette la comunicazione tra un client e un server per scambiare file tra di loro e quindi, in soldoni, caricare un sito web.

Al giorno d’oggi esistono moltissimi client FTP sul mercato, che permettono di agevolare il lavoro a molti web master, caricando o scaricando simultaneamente molti file rendendo le operazioni di download e di upload più facili e gestibili. Ci sono moltissimi programmi che possono essere utilizzati per collegarsi ad FTP sia su sistema operativo Microsoft che Apple.

E’ di fondamentale importanza scegliere il miglior client FTP a disposizione perché una scelta sbagliata può rallentare il proprio lavoro, causando un’enorme perdita di tempo.

Ricordiamo che qualsiasi programma FTP è compatibile con Shellrent.

Il collegamento, sia attivo che passivo sulle porte di default, è perfettamente supportato. Di conseguenza per usufruire dei pacchetti web hosting non è necessario avere uno dei programmi elencati di seguito.

Quali sono, dunque, i migliori client FTP per Linux, Windows e Mac?

Migliori client FTP Linux

FileZilla

Il client FileZilla è la scelta più gettonata, il più utilizzato in ambiente Linux anche se supporta tutti i principali sistemi operativi, inclusi Windows e MacOS.

È possibile aggiungere connessioni proxy e sfruttare la funzione Connessione rapida per connettersi rapidamente senza compiere azioni particolari. Inoltre, supporta nativamente i protocolli FTP più comuni come FTP, FTPS e SFTP.

È un client davvero leggero e opensource, quindi si può reperire facilmente in rete e viene mantenuto di frequente con aggiornamenti che ne migliorano la velocità e la stabilità.

Qualsiasi connessione è gestibile tramite un’interfaccia a scheda che permette, da una sola finestra, la gestione completa di tutti le connessioni attive. Inoltre, il software è aggiornato per supportare IPv6.

Oggi FileZilla rappresenta uno dei migliori client sul mercato per chiunque lavora nel mondo del web hosting e abbia bisogno di un client FTP stabile e sicuro.

Noi consigliamo l’uso di FileZilla e abbiamo appositamente creato alcune guide per facilitarti la configurazione:

Tra le funzionalità di FileZilla:

  • Supporta la crittografia SSL e SSH
  • Velocità di trasferimento configurabile
  • Consente la connessione ai server proxy FTP
  • Dettagliata documentazione in inglese
  • Funzione “keepalive” per mantenere la connessione

LFTP

Una valida alternativa a FileZilla per Linux è il client LFTP: è un client gratuito e open source, che può essere eseguito attraverso il terminale.
LFTP è un programma versatile e configurabile che riesce a sfruttare diversi protocolli come FTP/SFTP, BitTorrent, HTTP e HTTPS, FTPS e molti altri.
LFTP funziona da riga di comando e, inizialmente, potrebbe risultare più complesso da utilizzare rispetto a FileZilla.

Nautilius File Manager

Un altro client FTP molto famoso è Nautilus File Manager è l’ultimo dei client FTP per Linux di cui vogliamo parlarti: integra un file manager ad un client FTP e dispone di numerose funzionalità come la possibilità di connettersi a server esterni FTP/SMB/NFS.
Nautilius File Manager sfrutta la funzione di memorizzazione per offrire agli utenti l’opportunità di salvare le credenziali di accesso FTP.

Migliori client FTP Windows

FileZilla

Anche in ambiente Windows, FileZilla rientra tra i migliori client FTP.

Come detto in precedenza, FileZilla supporta i più comuni protocolli come FTP, FTPS e SFTP ed è un client leggero e open source che viene costantemente aggiornato per assicurare stabilità e velocità.

L’interfaccia è intuitiva e permette la gestione completa delle connessioni da un’unica dashboard.

Qualsiasi connessione è gestibile tramite un’interfaccia a scheda che permette, da una sola finestra, la gestione completa di tutti le connessioni attive. Inoltre, il software è aggiornato per supportare IPv6.

Oggi FileZilla rappresenta uno dei migliori client sul mercato per chiunque lavora nel mondo del web hosting e abbia bisogno di un client FTP stabile e sicuro.

Noi consigliamo l’uso di FileZilla e abbiamo appositamente creato alcune guide per facilitarti la configurazione:

Tra le funzionalità di FileZilla:

  • Supporta la crittografia SSL e SSH
  • Velocità di trasferimento configurabile
  • Consente la connessione ai server proxy FTP
  • Dettagliata documentazione in inglese
  • Funzione “keepalive” per mantenere la connessione

WinSCP

Avendo molto a che fare con server dedicati e server cloud, i nostri utenti hanno la necessità di collegarsi al normale protocollo FTP e di utilizzare SSH per stabilire delle connessioni sicure ai propri server ed effettuare le copie di file con il protocollo crittografato SCP.

WinSCP è un client che nasce esclusivamente per supportare il protocollo SFTP (Secure File Transfer Protocol) e quindi è una alternativa davvero molto ambita per chi lavora con sistemi operativi Microsoft e deve trasferire file da e verso i propri sistemi. Una caratteristica di rilievo di questo client è il fatto di poter lavorare e quindi, editare qualsiasi file, direttamente nella location remota senza trasferirlo nel computer locale (editing di file di testo), facendo risparmiare molto tempo all’utente che non dovrà effettuare il download e l’upload per aggiornare il contenuto.

Tra le principali funzioni di WinSCP:

  • Supporta la crittografia SSL, SSH e SCP
  • Permette la connessione FTP e SFTP
  • Sincronizzazione delle directory in modo semiautomatico o completamente automatico
  • Editor di testo integrato

 CuteFTP

Non manca all’appello un client FTP che definiremmo ormai “storico”: Cute FTP è infatti uno dei più vecchi client che il web possa ricordare, è stato presente dall’alba di Netscape e ancora oggi dopo innumerevoli aggiornamenti, continua a dominare il mercato.

Questo client è disponibile in differenti versioni, tutte a pagamento: supporta connessioni multiple e qualsiasi protocollo (FTP, FTPS, SFTP). Grazie alla sua maturità ha molte feature che possono essere utilizzate, anche per effettuare backup di spazi web, in modo automatico e diretto sul proprio computer con un avanzato sistema di notifiche.

Tra le caratteristiche di CuteFTP troviamo:

  • Supporto per una vasta gamma di protocolli, inclusi FTP, HTTP, HTTPS e SFTP.
  • TappIn, che consente di condividere file tra computer e dispositivi mobili / tablet
  • Trascina selezione, supporta fino a 100 trasferimenti simultanei.
  • Editor di testo integrato per l’editing dei file senza soluzione di continuità.
  • Gestione password avanzata e protocollo di autenticazione.

Classic FTP

Classic FTP è un client compatibile con ambienti Windows.

Offre un’interfaccia intuitiva, funzionalità di trascinamento della selezione e l’accesso facile ai segnalibri. Include uno strumento di confronto delle directory e per l’importazione/esportazione delle informazioni, oltre alla funzione di filtro per recuperare rapidamente uno specifico file.

Tra le principali caratteristiche di Classic FTP:

  • Lo strumento “Sincronizza” che controlla le cartelle locali e remote.
  • Trascina e rilascia facilmente i file all’interno e all’esterno di Classic FTP.
  • Supporta il protocollo FTP sicuro (SSL).
  • Compatibile con tutti i server FTP più diffusi.
  • Configurazione guidata per stabilire connessioni al sito FTP.

Migliori client FTP MacOS

FileZilla

FileZilla è uno dei client FTP più gettonati anche in ambiente MacOS. È un client open source che viene aggiornato costantemente per offrire sempre nuove funzioni e migliorare l’efficacia di quelle attuali. FileZilla supporta i più comuni protocolli come FTP, FTPS e SFTP e le connessioni sono gestite da un’unica interfaccia molto intuitiva.

Abbiamo realizzato alcune guide per supportarti nella configurazione del client FileZilla che puoi trovare nel nostro portale dedicato:

Tra le funzionalità di FileZilla:

  • Supporta la crittografia SSL e SSH
  • Velocità di trasferimento configurabile
  • Consente la connessione ai server proxy FTP
  • Dettagliata documentazione in inglese
  • Funzione “keepalive” per mantenere la connessione

Cyberduck

Cyberduck e la sua famosa paperella svizzera rappresenta ad oggi una soluzione client FTP davvero fantastica: si integra perfettamente con il sistema operativo MacOS (dalla versione 10.07) e permette di gestire tantissimi protocolli che non ci aspetteremo mai di vedere in un client FTP.

Oltre alla possibilità di connettersi via FTP, FTPS e SSH, permette anche la gestione di dischi remoti come Google Drive, Amazon S3 e Rackspace Cloud File che sono molto utilizzati dagli sviluppatori web.

L’interfaccia è chiara ed intuitiva e il client offre l’organizzazione dei segnalibri tramite drag&drop.

Scaricabile gratuitamente, viene aggiornato di frequente per garantire standard di velocità e sicurezza in linea con il mercato.

Tra i principali vantaggi di Cyuberduck:

  • Supporta la crittografia SSL e SSH
  • Permette la connessione a FTP, SFTP, WebDAV, Azure, OpenStack, Amazon S3, ecc.
  • Consente di regolare il numero di trasferimenti simultanei
  • Archivia ed espande file tar e zip tramite SSH

Transmit

Transmit è il client FTP più diffuso tra i nostri utenti, sebbene non ci sia un’alternativa opensource. Anche questo software ha raggiunto un’ottima maturità grazie al continuo aggiornamento di funzionalità interessanti che permettono di lavorare più velocemente.

Così come Cyberduck, anche Transmit p compatibile con numerosi protocolli come Google Drive, Amazon S3 e Rackspace Cloud File che vengono gestiti come fossero dei dischi locali sul proprio Mac.

Punto di forza di questa applicazione è l’integrazione totale con CODA, punto di riferimento di molti web master.

Tra le funzioni di Transmit possiamo individuare:

  • Supporta la crittografia SSL e SSH
  • Permette la connessione a FTP, SFTP, WebDAV e Amazon S3
  • Regolazione dei limiti di upload e download
  • Trasmissione di dati da server a server tramite FXP
  • Disponibili più connessioni attive

Cos’è il protocollo FTPS

FTPS, acronimo di File Transfer Protocol Secure, è un’estensione del protocollo FTP che consente di utilizzare la connessione sicura basata su SSL.

FTPS può essere fornito sia in forma esplicita, crittografando solo alcuni elementi delle comunicazioni, sia in forma implicita, crittografando tutte le comunicazioni.

FTPS può aprire il canale di controllo tramite la porta 21, utilizzata anche dal protocollo FTP, oppure tramite la porta 990: quest’ultima viene definita implicita ossia le connessioni avverranno in automatico con la connessione SSL.

Avatar photo
11 articoli

Note sull'autore
Dal 2006 forniamo soluzioni web hosting e cloud dalle alte prestazioni, semplici da gestire e da utilizzare quotidianamente.
Articoli
Articoli correlati
Hosting & Cloud

Sito web dinamico per una presenza online flessibile e interattiva

2 minuti lettura
Oggigiorno, non presidiare il web equivale a non esistere. Un sito web non è solo una vetrina online, ma un vero e…
Hosting & Cloud

Quando fare l’upgrade di un web hosting?

3 minuti lettura
La scelta dell’hosting è fondamentale per partire con il piede giusto quando si definisce un nuovo progetto web: scegliere un servizio adatto…
Hosting & Cloud

VPS: cos'è e come funziona un server virtuale

3 minuti lettura
La tecnologia cloud ha rivoluzionato le modalità di accesso ai dati e di gestione delle risorse IT. Tra le varie opzioni disponibili,…