Scopri HOLIDEALS, il Black Friday dell'estate, con sconti dal 40 al 100% per tutto il mese di agosto!link

CMS

Cookie: i migliori plugin per WordPress

3 minuti lettura
Cookie: i migliori plugin per WordPress

Se hai un sito web, devi fare i conti con le normative in materia di privacy come il GDPR dell’Unione Europea e il CCPA della California, quest’ultimo entrato in vigore l’1 gennaio 2020.

Queste politiche richiedono il consenso degli utenti che navigano sulle tue pagine per tracciare i loro comportamenti. I cookie, sostanzialmente, possono svolgere diverse funzioni, tra cui il monitoraggio di sessioni, la memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server o l’agevolazione nella fruizione dei contenuti online. Ad esempio, il loro impiego può includere il tracciamento degli articoli nel carrello di un ecommerce o delle informazioni utilizzate per la compilazione di un modulo informatico.

Affinché il tuo sito WordPress soddisfi i requisiti e sia conforme alle normative, puoi installare un plugin apposito per il consenso all’utilizzo dei cookie.

Tipologie di cookie

La classificazione si basa su due macro categorie:

  • i cookie tecnici, utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dal contraente o dall’utente a erogare tale servizio”.
  • i cookie di profilazione, utilizzati per ricondurre specifici comportamenti agli utenti al fine di raggruppare i diversi profili per modulare l’invio di messaggi pubblicitari mirati, cioè in linea con le preferenze e azioni manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Ottenere il consenso: il Banner Cookie

Il meccanismo di acquisizione del consenso online avviene tramite la presentazione di un banner visibile al primo accesso e le cui dimensioni devono essere valutate anche in relazione ai diversi device. Questo banner deve:

  • presentare un comando, cioè quello contraddistinto da una X posizionata di regola in alto a destra, che equivale a rifiuto dei cookie;
  • contenere una informativa minima relativa al fatto che il sito utilizza cookie o altri strumenti tecnici e potrà, previa acquisizione del consenso, prestarsi con le modalità indicate;
  • includere il link alla privacy policy, ovvero ad una informativa accessibile con un solo click e solitamente posizionato nel footer;
  • prevedere un comando attraverso il quale sia possibile esprimere il proprio consenso accettando tutti i cookie o eventuali altri strumenti di tracciamento;
  • includere un link ad un’altra area nella quale l’utente può scegliere in modo analitico le funzionalità, le terze parti e i cookie desiderati, così come può revocarne il consenso o aggiornare le proprie preferenze di tracciamento in qualsiasi momento.

Quali sono i migliori plugin di WordPress per i cookie?

Presentiamo, di seguito, i plugin più utilizzati su WordPress in ottemperanza delle normative vigenti.

Cookiebot CMP

Questo plugin offre trasparenza e controllo su tutti i cookie e le analoghe tecnologie di tracciamento del tuo sito, integrando tre funzioni completamente automatiche e facili da implementare: consenso, monitoraggio e controllo dei cookie.

Cookiebot mette a disposizione un banner con design e funzionalità personalizzabili, creato per migliorare l’esperienza dell’utente concentrandosi su trasparenza e usabilità.

CookieSì

Questo plugin è uno dei migliori di WordPress: in completa conformità con il GDPR, fornisce una serie di funzionalità utili a personalizzare il banner in linea con lo stile del sito web.

Scegli i colori, i caratteri, lo stile dei pulsanti di consenso, la posizione del banner sulla pagina e persino la sua modalità di apparizione e scomparsa.

Complianz

Se non sai da dove iniziare, questo plugin offre una procedura guidata che rende davvero facile configurare le funzioni di conformità sul tuo sito.

Con la versione premium di Complianz, puoi reindirizzare automaticamente i visitatori alla politica di consenso aderente al Paese di residenza (la versione gratuita ti consente di creare solo una regola di consenso) e permette di effettuare test A/B in modo da poter testare quali banner ottengono i rapporti di consenso più elevati.

Cookie Notice

Questo plugin fornisce un banner intuitivo, che consente agli utenti di accettare o negare il consenso all’uso dei cookie.

Il messaggio di avviso è personalizzabile e può includere link alla pagina Privacy Policy o ad altre pagine legali. Il plugin, inoltre, è SEO friendly.

Autore Giada Mazzucco

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT
Articoli
Articoli correlati
Plugin WordPress: quali i migliori per integrare un calendario?
CMS

Plugin WordPress: quali i migliori per integrare un calendario?

5 minuti lettura
Tra le varie funzionalità integrabili sul proprio sito web WordPress troviamo anche quelle legate a tool di natura organizzativa, come gli ormai…
WordPress e la sicurezza: 10 consigli per proteggere il tuo sito
CMS

WordPress e la sicurezza: 10 consigli per proteggere il tuo sito

5 minuti lettura
Se da un lato WordPress alimenta il 43% di tutti i siti web, tra blog, vetrine di piccole aziende e pagine complesse…
I migliori plugin WordPress per backup automatico e sicuro
CMS

I migliori plugin WordPress per backup automatico e sicuro

4 minuti lettura
In fase di realizzazione di un sito web, arriva il momento di decidere quale CMS utilizzare e spesso la scelta ricade su…