Formazione e diversity al centro della Summer STEM Academy: le nostre docenzelink
Security First

Nuove tempistiche di rinnovo automatico dei servizi Shellrent

5 minuti lettura
Rinnovi automatici Shellrent

Abbiamo appena aggiornato le tempistiche di rinnovo automatico dei nostri servizi sperando di agevolare il tuo lavoro.

In cosa consiste il metodo di Rinnovo automatico?

Dopo aver acquistato i tuoi servizi, nel Pannello Manager potrai scegliere il metodo di pagamento Rinnovo automatico che ti permette di effettuare rinnovi sulla piattaforma in modo automatico: i tuoi servizi saranno automaticamente rinnovati dalla piattaforma in prossimità della data di scadenza, addebitando l’importo sulla carta di credito o account PayPal.

Molto comodo, non credi? Con il rinnovo automatico hai un pensiero in meno: continua a svolgere tranquillamente la tua attività, evitando il rischio di dimenticare il rinnovo.

Ecco la tabella con le nuove tempistiche di rinnovo per ogni servizio.

Per maggiori dettagli sulle nuove tempistiche e i cicli di rinnovo dei servizi leggi la nostra guida.

ServiziEmissione ordine di rinnovoRinnovo automatico
Domini60 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Hosting60 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Cloud Server10 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Cloud Server HA10 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Server Dedicati10 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Private Cloud10 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Cloud Storage10 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Active Monitoring10 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Licenze Plesk10 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Certificati SSL DV90 giorni prima della scadenza10 giorni prima della scadenza
Certificati SSL OV e EV90 giorni prima della scadenza15 giorni prima della scadenza
Caselle PEC40 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Fattura Elettronica40 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Assistenza Plus40 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza
Server Monitoring10 giorni prima della scadenza3 giorni prima della scadenza

Come attivare il Rinnovo automatico?

Puoi attivare il rinnovo automatico con modalità:

  • One-click: effettua ordini di acquisto e rinnovo sulla nostra piattaforma senza dover ogni volta inserire i dati della tua carta di credito o account PayPal.
  • Credito Prepagato: ricarica il credito in qualsiasi momento effettuando un pagamento tramite carta di credito, PayPal o bonifico bancario. In seguito alla ricarica avrai a disposizione nel Manager il Credito Prepagato da utilizzare per i pagamenti di nuovi servizi o rinnovi, a scalare. Ovviamente, l’importo disponibile come credito prepagato deve coprire l’importo totale del pagamento da effettuare per il rinnovo dei servizi.
  • Pagamento posticipato, se attiva questa opzione.

In base alle tue preferenze di pagamento puoi avere molti one-click attivi. In questo caso il Manager eseguirà il rinnovo con il seguente ordine di preferenza:

  1. Credito prepagato, se attivo e se i fondi disponibili sono sufficienti.
  2. One-click payment.
  3. Pagamento posticipato.

Tutti i tuoi dati sono salvati in maniera sicura e saranno custoditi in archivi privati del circuito di pagamento (Nexi per le carte Visa/Mastercard ecc), PayPal e Satispay.

Per maggiori informazioni sul rinnovo automatico consulta la guida dedicata.

Hai dubbi o richieste?

Elena Parise

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e social media, crede fortemente nell’influenza positiva del digitale e della comunicazione nella vita quotidiana. In Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni più adatte in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT.
Articoli
Articoli correlati
Security First

Let’s Encrypt o Certificato SSL a pagamento? Vantaggi e svantaggi

2 minuti lettura
Meglio un Certificato SSL a pagamento o Let’s Encrypt? È la domanda che si pongono moltissimi proprietari di siti web, indecisi sulla…
Security First

Direttiva PSD2: cos’è e cosa cambia

3 minuti lettura
Arriva la nuova direttiva europea PSD2 (Payment Services Directive II) che rivoluziona i servizi bancari di pagamento online, spingendo verso un sistema…
Security First

WordPress: come prevenire gli attacchi SQL Injection

5 minuti lettura
WordPress è il CMS più utilizzato sul mercato, con una quota che sfiora il 70% comparato agli altri maggiori CMS, secondo le…