Ti aspettiamo anche sul nostro sito!link
Hosting & Cloud

CDN per aumentare la velocità del tuo sito WordPress

2 minuti lettura
Vantaggi CDN per sito WordPress

Una delle soluzioni per rendere più veloce il tuo sito WordPress è utilizzare un Content Delivery Network (CDN), una rete di server dislocati per tutto il mondo: in sostanza, quando un utente invia la richiesta per visualizzare le pagine del tuo sito, verranno visualizzati i contenuti che si trovano sul server geograficamente più vicino. In questo modo, la consegna dei contenuti e la visualizzazione del sito ospitato sul tuo hosting WordPress sarà più veloce, garantendo una migliore user experience.

Come funziona un CDN per WordPress e quali sono i vantaggi?

Come funziona un CDN?

Il CDN aiuta a ridurre la latenza, ossia il tempo e/o ritardo nella trasmissione dei dati su una rete, caricando il contenuto del sito dai server più vicini al browser (anche definiti POP, punti di presenza).

  1. Scegli il provider CDN: noi siamo partner di Cloudflare ed è possibile attivarlo gratuitamente sui tuoi domini.
  2. Dopo l’attivazione, il contenuto di WordPress verrà caricato da diversi CDN sparsi per il mondo. Solitamente, i CDN sfruttano le tecnologie IP Anycast + routing di geo-localizzazione per indirizzare gli utenti alla giusta località, rilevando la località di provenienza delle richieste degli utenti e indirizzandole al POP più vicino.

Il server dell’host WordPress deve essere collocato in una posizione strategica, considerato che, anche se il CDN aiuta a distribuire i contenuti, una richiesta deve comunque essere fatta anche all’hosting provider quando viene caricato il sito web.

Quali sono i vantaggi di un CDN?

Velocità e prestazioni migliori

Secondo DoubleClick, il 53% dei siti visitati da dispositivi mobili viene abbandonato dopo 3 secondi di attesa.
La velocità di caricamento è uno dei fattori più incisivi per un sito web in grado di generare tassi di conversione elevati e maggiore permanenza da parte dei visitatori sulla pagina. Qui viene in soccorso il CDN che aiuta a migliorare le prestazioni del sito web, garantendo un’esperienza utente ottimale.

Oltre che per ridurre la latenza, il CDN è d’aiuto anche per migliorare il TTFB ossia il tempo che deve aspettare il browser per ricevere il primo byte di dati dal server: maggiore è il tempo necessario per ricevere i dati dal server, maggiore sarà il tempo necessario per visualizzare la pagina.

TTFB

Per calcolare il TTFB nel modo più esatto possibile, bisogna considerare anche la latenza del network, con un processo in 3 fasi:

  1. Richiesta al server
  2. Elaborazione del server
  3. Risposta al client

In generale, Google PageSpeed Insight consiglia tempi di risposta inferiori ai 200ms quindi un valore che si attesti al più a 100 ms è un ottimo TTFB.

Caching e HTTP/2

L’utilizzo del caching e il protocollo HTTP/2 sono due funzionalità che permettono ai CDN di consegnare i file rapidamente, migliorando di conseguenza le prestazioni e la velocità di caricamento del tuo sito web.

Disponibilità e scalabilità

Dato che il contenuto replicato è disponibile su più POP in diverse posizioni geografiche, il traffico web viene instradato dinamicamente su un altro server se uno di questi non è disponibile. Lo stesso discorso è valido per la scalabilità, un fattore tenuto in considerazione dai provider CDN.

Vantaggi SEO

La velocità del sito è uno dei principali fattori di ranking, segnalato da Google stesso, poiché influenza in modo decisivo l’esperienza dell’utente.
Un CDN migliora nettamente la velocità del tuo sito WordPress e, di conseguenza, ti aiuta a ottimizzarlo in ottica SEO.

Ecco i principali benefici che potrai ottenere dall’uso di un CDN perfetto per l’hosting WordPress: caricamento dei media più veloce, TTFB inferiore e minore carico del server. Tutto questo di traduce in una migliore user experience.

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e social media, crede fortemente nell’influenza positiva del digitale e della comunicazione nella vita quotidiana. In Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni più adatte in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT.
Articoli
Articoli correlati
Hosting & Cloud

I vantaggi della licenza Microsoft 365 Business Standard

1 minuti lettura
Il piano Standard, così come gli altri piani presenti sul nostro sito, integra la suite originale di Office agli strumenti di collaborazione…
Hosting & Cloud

oVirt per la nostra infrastruttura

1 minuti lettura
oVirt è la soluzione open source perfetta per virtualizzare un ambiente realizzando realizzando un’infrastruttura iperconvergente: in sostanza, le risorse di elaborazione, archiviazione…
Hosting & Cloud

Exchange Online per posta aziendale in cloud

1 minuti lettura
Cos’è Exchange Online e come funziona? Abbiamo di recente analizzato i vantaggi di Microsoft 365, che integra la suite di Office agli…