Hosting & Cloud

Server SMTP: perché può aiutare le strategie di email marketing

2 minuti lettura
Server SMTP: perché può aiutare le strategie di email marketing

Sin dagli albori, la posta elettronica è stata considerata il fiore all’occhiello della comunicazione online, per allacciare rapporti con potenziali lead e clienti, creare consapevolezza del marchio e aumentare le vendite.

Seppur consolidata, l’email non arresta la sua evoluzione in virtù di esigenze sempre più crescenti in fatto di privacy, sicurezza e velocità, che ha spinto il settore verso nuove frontiere tecnologiche.

Sei sviluppi campagne di email marketing e hai in gestione una mailing list con un numero di utenti elevato a cui inviare newsletter, potresti trovare nel server SMTP un valido alleato per raggiungere i tuoi obiettivi.

Cos’è il server SMTP?

Acronimo di Simple Mail Transfer Protocol, si tratta di un servizio in grado di inviare una quantità ragguardevole di email, senza la preoccupazione di dover rientrare nei limiti di invio del fornitore del servizio di posta.

Il server SMTP non si limita ad essere efficace solo per l’invio di comunicazioni commerciali, come campagne promozionali o lanci di prodotto, il suo potere si estende anche alle email transazionali, quelle comunicazioni che accompagnano ogni fase del rapporto tra azienda e cliente. Pensiamo, ad esempio, alle email di benvenuto, alle conferme d’ordine, alle notifiche di spedizione, alle richieste di reset password: tutte queste svolgono un ruolo fondamentale nel customer journey.

Perché utilizzare un server SMTP per le campagne di email marketing?

Un server SMTP, come già evidenziato, offre numerosi vantaggi per chi gestisce campagne di email marketing. Questo perché il servizio è in grado di garantire diversi vantaggi, tra cui:

1.Superamento dei limiti di invio: i provider di posta elettronica impongono spesso limiti sul numero di email che è possibile inviare quotidianamente. Questa soglia si rende necessaria allo scopo di garantire il corretto funzionamento del servizio. Infatti, i web hosting condivisi impiegano risorse di calcolo e storage limitate: nel caso in cui un utente singolo inviasse un numero eccessivo di email, si rischierebbe di saturare le risorse del server, causando rallentamenti e disservizi a tutti gli altri utenti. Un server SMTP è pensato per aggirare questi limiti, evitando di incorrere in blocchi o restrizioni.

2. Migliore deliverability: la reputazione del tuo dominio utilizzato per inviare la posta può influenzare la deliverability delle comunicazioni. Se invii un elevato numero di email, il provider potrebbe classificarti come spammer e addirittura inserire il dominio in blacklist. Usufruendo di un server SMTP, la reputazione è in tuo pieno controllo.

3. Sicurezza e protezione: i server SMTP offrono funzionalità di sicurezza avanzate per proteggere le email da spam e phishing. Ad esempio, il servizio messo a punto da Shellrent si basa sull’implementazione dei protocolli di autenticazione email DKIM, SPF e DMARC e supporta sistemi antivirus e antispam avanzati, oltre alla crittografia sicura con SSL, allo scopo di garantire la massima protezione dalle minacce.

Avatar photo
429 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT
Articoli
Articoli correlati
Hosting & Cloud

La differenza tra dischi NVMe, SSD e SATA

3 minuti lettura
Uno dei fattori che può influenzare la scelta di un server è senz’altro la velocità di lettura e di scrittura dei dati,…
Hosting & Cloud

Come monitorare lo stato di un server

3 minuti lettura
Immagina il tuo sito web oberato da un traffico inaspettato, oppure il tuo software gestionale in panne nel bel mezzo di un…
Hosting & Cloud

I migliori server di posta per Linux

4 minuti lettura
Immagina un’email che viaggia attraverso una rete di server, come una lettera che attraversa diverse stazioni postali. Ogni server è un checkpoint…