Shellrent ti regala Amazon: Buono Regalo Amazon.it* di 10,00€link
Hosting & Cloud

Nuove funzionalità sul sistema di posta del tuo hosting

2 minuti lettura
Novità posta elettronica shellrent

Sempre alla ricerca di nuove funzionalità per aumentare la tua sicurezza e migliorare la nostra infrastruttura, abbiamo da poco introdotto delle novità sul sistema di posta.

Accedi al Pannello Manager e, selezionando il tuo servizio Web Hosting, nel sottomenu di sinistra potrai visualizzare la nuova interfaccia per gestire la tua posta, cliccando sulla voce Email.

Quali sono le novità introdotte sul sistema di posta del tuo hosting?

Webmail con HTTPS e posta con certificato SSL sui client

La prima novità riguarda l’introduzione della webmail con HTTPS e della posta con certificato SSL valido sui vari client che utilizzi (iPhone, Outlook, Thunderbird, ecc).

Potrai quindi accedere alla webmail personalizzata (webmail.nomedominio) con il protocollo https e configurare i tuoi client di posta in SSL/TLS utilizzando i puntamenti del tuo dominio personalizzato (imap.nomedominio oppure smtp.nomedominio) grazie all’installazione di un certificato SSL.

Forniamo sia Let’s Encrypt wildcard, sia Certificati SSL wildcard sicuri.

Whitelist e blacklist

La seconda novità riguarda l’introduzione delle whitelist e blacklist sia a livello di dominio che di singola casella di posta. Qui potrai raccogliere l’elenco di indirizzi e-mail autorizzati (whitelist) e non autorizzati (blacklist) a inviare posta al tuo dominio.

Quando inserisci un’e-mail nella whitelist, i messaggi provenienti da questo indirizzo non verranno più contrassegnati come spam. Viceversa, inserendo un’e-mail in blacklist, potrai bloccare la ricezione della posta da loro inviata.

Filtro antispam personalizzabile

La terza novità riguarda l’inserimento del livello di filtro antispam personalizzabile sia a livello di dominio che di singola casella di posta.

Dopo aver impostato la severità del filtro, scegliendo tra Scarso, Ottimale ed Elevato, il filtro determinerà se un’e-mail è considerata spam o spammy oppure se è pulita.

  • Scarso: il rischio di falsi positivi è infinitesimale ma, di conseguenza, alcuni messaggi di spam potrebbero non essere rilevati (“falsi negativi”).
  • Ottimale: questa è l’impostazione consigliata, in cui i parametri di rilevamento sono stati regolati sulla base dello storico delle rilevazioni spam, producendo un rischio minimo di falsi positivi.
  • Elevato: aumenta il numero di email riconosciute come spam, il che bloccherà quasi tutte le email di spam ma, allo stesso tempo, aumenta anche il rischio di falsi positivi.

Consultazione e-mail bloccate dal sistema

La quarta novità riguarda la possibilità di consultare tutte le e-mail ricevute, anche quelle bloccate in automatico dal sistema. Potrai quindi scaricare in un file di testo quelle messe in quarantena e non consegnate per verificare se contengano informazioni importanti.

Ovviamente, scaricherai solo l’header sorgente da Manager e non l’e-mail completa.

Filtri bayesiani

La quinta novità riguarda l’introduzione di filtri bayesiani. Come funzionano?

Se ricevi un’e-mail che viene erroneamente contrassegnata come spam, e la sposti nella tua posta in arrivo, i nostri filtri vengono allenati correttamente a riconoscere l’e-mail come non spammosa. Così facendo, il sistema riconoscerà automaticamente le e-mail provenienti dallo stesso indirizzo, consegnandole nella posta in arrivo e non più in spam.

Viceversa, se contrassegni delle e-mail dallo stesso indirizzo come spam, i nostri filtri saranno allenati a riconoscere quell’indirizzo come spammoso.

Elena Parise

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e social media, crede fortemente nell’influenza positiva del digitale e della comunicazione nella vita quotidiana. In Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni più adatte in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT.
Articoli
Articoli correlati
Hosting & Cloud

Server SMTP: come creare una mailing list con WordPress

4 minuti lettura
Come usare un Cloud Server SMTP per l’invio di e-mail con WordPress? L’e-mail marketing è un canale di marketing diretto che comprende…
Hosting & Cloud

Differenze tra hosting Linux e Windows: quale scegliere?

2 minuti lettura
La scelta del giusto piano hosting è decisiva per realizzare il tuo sito in modo performante e soddisfare le aspettative dei visitatori….
Hosting & Cloud

La partnership con Plesk: come funziona e quali sono i vantaggi del pannello di hosting automation?

2 minuti lettura
Dal 2018 siamo partner ufficiali di Plesk e rivenditori autorizzati delle loro principali licenze: l’obiettivo è fornire ai nostri clienti un pannello…