CMS

I migliori plugin WordPress di intelligenza artificiale

2 minuti lettura
I migliori plugin WordPress di intelligenza artificiale

L’intelligenza artificiale sta permeando molti ambiti, e anche all’interno dell’ecosistema WordPress si sta diffondendo in modo capillare. La directory della piattaforma vanta già molti plugin basati sull’AI che aiutano a semplificare il flusso di lavoro e a facilitare lo sviluppo dei siti web.

In particolare, è possibile fruire di apposite risorse per generare e ottimizzare i contenuti, migliorare l’esperienza utente e la gestione del sito. Ma quali sono i migliori plugin di intelligenza artificiale per WordPress?

Plugin WordPress basati su AI: campi di applicazione

L’impiego dei plugin basati sull’intelligenza artificiale si concentra perlopiù su tre aree:

SEO

I plugin possono essere sfruttati per ottimizzare i meta tag dei post e delle pagine. Tra questi spicca Yoast SEO. La versione Premium del più famoso plugin per l’ottimizzazione SEO dei siti WordPress, offre uno strumento basato su IA e specificatamente integrato per generare meta title e description unici per ogni pagina e articolo.

L’intelligenza artificiale studia i singoli contenuti per creare meta tag pertinenti e coerenti con l’argomento trattato, utilizzando uno dei modelli linguistici di OpenAI, addestrato con enormi quantità di dati.

Accessibilità

L’uso di plugin di intelligenza artificiale può aiutare a costruire un sito web più accessibile. Tra questi spicca AllAccessible.

AllAccessible è un plugin di IA che include le funzionalità ideali per migliorare l’accessibilità di un sito WordPress per tutti gli utenti. La versione gratuita offre un widget che permette di personalizzare l’esperienza di navigazione grazie a:

  • controllo del contenuto per garantire una migliore leggibilità.
  • Controllo del design per offrire una navigazione più agevole.
  • Controllo dell’orientamento, per adattare il sito alle esigenze dei visitatori.

Il piano Premium offre ancor più funzionalità per ottimizzare il tuo sito web, rendendolo maggiormente accessibile alle persone con disabilità visive, dell’udito o difficoltà motorie.

Chatbot

I chatbot basati sull’intelligenza artificiale migliorano il servizio clienti, fornendo una disponibilità 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Questi assistenti virtuali possono gestire compiti ripetitivi e di routine, aumentando l’efficienza dell’attività di supporto.

Tra i plugin più utilizzati per lo scopo troviamo WPBot e AiBud WP.

WPBot è un plugin che aggiunge un chatbot al tuo sito WordPress alimentato da Dialogflow di Google, il che significa che è capace di comprendere e rispondere anche a domande complesse. È possibile impostare WPBot per rispondere alle domande frequenti sui prodotti/servizi o per fornire supporto di primo livello ai clienti. Puoi utilizzare WPBot per promuovere le offerte in corso e per offrire coupon.

AiBud WP sfrutta l’intelligenza artificiale di OpenAI per generare contenuti e immagini. Il plugin consente non solo di produrre testi per descrizioni di prodotti e articoli di alta qualità in varie lingue, stili e tone of voice, ma anche di generare immagini o migliorare quelle esistenti. La versione premium integra un chatbot che può rispondere in maniera personalizzata alle richieste degli utenti e fornire assistenza in tempo reale.

In conclusione

I plugin AI per WordPress offrono un assaggio di come l’intelligenza artificiale può trasformare la gestione dei siti web. Man mano che la tecnologia prosegue il suo processo di evoluzione, possiamo aspettarci di vedere plugin ancora più potenti e versatili che possono supportare e condurre compiti complessi, personalizzare l’esperienza dell’utente con modalità ancora più coinvolgenti e generare contenuti ancora più creativi.

Avatar photo
429 articoli

Note sull'autore
Marketing Assistant - Appassionata di scrittura e amante della comunicazione digitale, in Shellrent supporta le imprese nell’identificazione delle soluzioni ideali in materia di hosting, cloud e infrastrutture IT
Articoli
Articoli correlati
CMS

I migliori plugin WordPress per creare sondaggi

6 minuti lettura
Inserire un sondaggio all’interno del proprio sito web può essere un’opportunità per stimolare l’interazione da parte degli utenti. In quest’ottica, solitamente i…
CMS

Migrare un sito web WordPress in pochi passaggi

1 minuti lettura
Per ottenere il massimo dal tuo progetto web, è buona regola affidarsi a un web hosting che includa le caratteristiche e le risorse…
CMS

WordPress, le novità della release 6.5

5 minuti lettura
Il 24 maggio 2022 è stata introdotta la major release 6.0 di WordPress lanciata come “Arturo”, in quanto ispirata al musicista jazz…